PRIMO PIANO

0 [post-views]view 2 mins
Corriere di Taranto
Ilva 10 Ago 2020
Il premier ospite ieri ad un incontro pubblico ha incontrato per breve tempo l'associazione Genitori Tarantini spiegando quale sarà la linea del governo

Il premier Giuseppe Conte, ospite ieri sera a Ceglie Messapica in provincia di Brindisi per partecipare all’evento ‘La Piazza… la politica dopo le ferie‘ organizzato dal direttore di affaritialiani.it,, ha incontrato una serie di associazioni pugliesi, tra cui quella dei ‘Genitori Tarantini‘. Nel video dell’incontro, concesso dallo staff del premier,pubblicato sulla pagina Facebook dell’associazione, si possono ascoltare le parole di Conte in merito alla vertenza Ilva.

“La prima volta che sono venuto a Taranto ho incontrato tutti, anche coloro che protestavano. Ho voluto visitare l’Ilva, ho cercato di affrontare con senso di responsabilità un dossier che si trascina da anni. E la prima cosa che ho detto pubblicamente è che è assolutamente inaccettabile che alla comunità tarantina sia prospettata una scelta tra diritto alla salute e diritto al lavoro. Sono due diritti che devono essere entrambi realizzati e perseguiti” ha detto il premier.

“La salute – ha aggiunto Conte – è…

IN EVIDENZA

Scuola, un piano da 1 milione per la digitalizzazione
Corriere di Taranto

Con la firma della convenzione tra Comune di Taranto e “Ufficio Scolastico…

Indotto ex Ilva, saltata call conference con il MiSE
Corriere di Taranto

E’ saltato l’appuntamento di questa mattina convocato dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, senatore Mario…

Covid-19, Puglia: 9 nuovi casi, nessun decesso
Corriere di Taranto

Pur se contenuta, non si ferma la diffusione del virus in Puglia. Oggi sono…

Università di Taranto, a che punto siamo?
Corriere di Taranto

Alla vigilia della pausa di Ferragosto facciamo il punto sulla questione universitaria (al cui…

POLITICA & PALAZZO

Durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale, fra le altre cose, la massima assise cittadina deliberò anche le modifiche al regolamento di polizia mortuaria, aspetto sul quale ci fu più di qualche schermaglia all’interno della maggioranza (leggi  «Comune, maggioranza spaccata su cimiteri»). Oggi commenta, con una nota, il consigliere Cosimo Cotugno.
Greco / Ago 10

GREEN & JOB

Dura nota della FP CISL, con la quale il sindacato annuncia di aver sporto un atto di denuncia/querela nei confronti dell’Amministrazione comunale (in particolare, del dirigente e dell’assessore alla Polizia Locale).
Di Noi / Ago 10

FLASH CRONACA

La notte scorsa, a Taranto, due persone hanno esploso alcuni colpi di pistola contro un 39enne che si trovava in sella ad una bicicletta. L’agguato è avvenuto nel centro storico, l’uomo è stato colpito ad una coscia e ai glutei, è stato trasportato in ospedale ma non è in pericolo di vita. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia Scientifica che hanno effettuato i rilievi del caso. Sono stati avviati interrogatori e perquisizioni per
Desk / Ago 10

SPETTACOLI & CULTURA

Le stelle del cabaret si ritrovano a Martina Franca. Torna puntuale il Festival del Cabaret “Città di Martina Franca”, che dal 21 al 23 agosto, nell’atrio dell’Ateneo Bruni, non farà mancare al suo pubblico la tradizionale tre giorni dedicata alla risata. Sarà tutt’altro che un festival in tono minore, considerando le emergenze
Desk / Ago 9
GoodNews_logo
0 [post-views]view 5 mins
Corriere di Taranto
A Taranto alla fine di un giuramento un plotone della Marina Militare ha cominciato a ballare "Jerusalema". Una "goliardata", ma molti si chiedono se quello fosse il contesto adatto

Se le polemiche, soprattutto quelle pretestuose e sterili, influissero sul Pil di un Paese, l’Italia sarebbe lì, in testa alla classifica, a giocarsela con Usa e Cina. Ma così non è. Ciononostante ne siamo fra i maggiori produttori-consumatori del pianeta. Complice la politica, ci si divide sempre su tutto. Che si discuta di temi etici (fine vita), religiosi (crocifisso nelle scuole), sociali (integrazione-immigrazione) o scientifici (vaccino sì, vaccino no), la polemica va sempre a braccetto con la notizia, fino a quando diventa essa stessa notizia.

Probabilmente sarà così anche per quella scaturita qualche giorno in seguito alla pubblicazione di un video postato su Facebook. Questa è la scena che immortala.
Ci troviamo a Taranto all’interno delle Scuole sottufficiali di San Vito. Da poco si è conclusa la cerimonia di giuramento, svolta a porte chiuse per le regole anti-Covid, quando con la compagnia di militari in divisa e ancora schierati, entra sul piazzale un giovane ufficiale donna, con fascia azzurra sulla divisa e sciabola di ordinanza – il comandante della compagnia – e dagli altoparlanti del piazzale parte subito la musica del brano “Jerusalema”, balletto diventato virale grazie all’app TikTok e da qualche settimana tra i tormentoni più suonati dell’estate.

La musica viene alzata e i marinai iniziano a ballare. Qualcuno esita, altri conoscono bene i movimenti. Alla fine, scatta comunque l’applauso.
Il video, peraltro ancora visibile su Youtube, girato dall’interno della caserma, quindi presumibilmente da un militare, arriva al sindacalista (militare) Luca Marco…

Vogliamo parlare dei deputati che si sono fatti dare il contributo statale covid?

D’accordo. C’è che sostiene che debbano restituirlo. Altri che debbano restituire gli stipendi da deputati, nei mesi in cui hanno preso il contributo. Io penso che dovrebbero tenersi il contributo, ma restituire tutti gli altri stipendi da parlamentari…ma il busillis, potrebbe non essere questo. Penso al personale Inps assunto per controllare che reddito di cittadinanza e contributi statali non andassero in mani sbagliate. Devono aver assunto le tre scimmiette (non vedo, non sento e non parlo) e l’eterno assente: io non c’ero. E se c’ero dormivo!

monty

ALTRE NEWS

Vertenza lavoratori Sistema Museo: prosegue il confronto
Di
“Un lavoro apprezzato e riconosciuto dalla comunità locale ma trascinato fino all’orlo della indecenza dalla società che ha in appalto
Villa al mare per spacciare: arrestato a San Vito
Di
I Carabinieri della Sezione Operativa di Taranto hanno arrestato S.F., 46enne tarantino già noto per reati connessi allo spaccio di
Rischio idrogeologico, il Comune partecipa a finanziamenti regionali
Di
La giunta Melucci ha approvato con delibera la partecipazione all’avviso della Regione Puglia per un finanziamento finalizzato a promuovere la
Ex Ilva, ok ai 30 milioni per sostegno sociale
Di
Attraverso un decreto emanato ieri, il Ministro dello sviluppo economico ha approvato il Piano di interventi, per un ammontare complessivo

ELEZIONI REGIONALI 2020

8
Ago
“Taranto ha bisogno di continuare nella direzione della chiusura progressiva delle fonti inquinanti e della riconversione economica. Un percorso iniziato
5 mins 0
Cor_Sport_logo
10
Ago
Un messaggio chiaro: la scuola e l’insegnamento vien prima di qualsiasi altra cosa per poter diventare donne e uomini del
4 mins 0

La Redazione

Marcello Di Noi

Francesco Riondino

Maddalena Orlando

Giovanni Saracino

Gianmario Leone

Alessandro Greco

Franco Guarino

Angelo Diofano