0 [post-views]view 5 mins
Corriere di Taranto
Lettera al Ministro della Difesa per sollecitare un incontro sulla base degli impegni disattesi

I sindacati della Funzione pubblica di Cgil, Cisl e Uil, a firma rispettivamente di Francesco Quinti, Massimo Ferri e Franco Volpi, e Sandro Colombi, hanno inviato una lettera molto critica al ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, in cui lamentano la poca, in un certo senso, collaborazione di quest’ultima nel voler risolvere i problemi del personale civile del dicastero che rappresenta.
“Egr. Ministro, a conclusione della campagna elettorale per le elezioni europee ci saremmo aspettati la ripresa degli incontri che ci aveva assicurato avrebbero avuto cadenza mensile e, soprattutto, il mantenimento degli impegni da Lei assunti. Tuttavia, abbiamo dovuto prendere atto che dopo l’ultimo infruttuoso incontro avuto lo scorso 15 maggio tra le parti, nonostante le manifestazioni di dissenso tenute il 30 maggio u.s. sull’intero territorio nazionale e nei più importanti luoghi di lavoro del nostro Dicastero, malgrado la manifestazione nazionale dell’8 giugno sia stata caratterizzata proprio dalla vertenza dei lavoratori…

Condividi:
0 [post-views]view 6 mins
Corriere di Taranto
Erano posti dove i complessini effettuavano le prove e davano vita a serate (e anche matinèe) danzanti. Il racconto di Mimmo Sportelli

Li ricordano come gli scantinati della musica, andavano molto in voga negli anni sessanta. Ne esistevano molti soprattutto al Borgo, ricavati da vecchi depositi opportunamente pitturati con colori sgargianti, alle cui pareti erano affissi poster con foto dei più noti complessi, italiani come “I Ribelli”, “Equipe 84”, “I Rockes”, “I Giganti” o stranieri (su tutti, ovviamente, “Beatles” e “Rolling Stones”) tratti dalle riviste allora in voga, come “Ciao 2001”, “Giovani”, “Big”. Completavano l’alquanto scarno arredo luci basse con possibilità di effetti psichedelici e comodi divanetti in posizioni defilate, per favorire dolci effusioni fra le coppiette. Su una pedana prendeva…

Condividi:

Corriere di Taranto WEB TV

banner B2

ALTRE

NEWS

L’avvocato Fedele Moretti nominato presidente del CUP di Taranto
Di
L’avvocato Fedele Moretti, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Taranto, è stato nominato presidente del CUP (Comitato Unitario Professioni) Taranto, sostituendo
La Scuola Forense di Taranto dà “Scacco d’Atto”
Di
Nei giorni scorsi, presso l’Aula “Miro” del Tribunale di Taranto, il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Taranto ha consegnato una

FLASH

CRONACA

I Carabinieri della Compagnia di Manduria, in collaborazione con il personale dell’A.S.L. di Taranto, nell’ambito del servizio straordinario di controllo sul territorio, in questi giorni di intenso turismo estivo, stanno concentrando l’attenzione del dispositivo sulla litoranea salentina
Desk / Lug 21

SPETTACOLI

& CULTURA

Lunedì 22 luglio, ancora a Taranto, il Ljf 2019 riporta in Puglia la tromba di Paolo Fresu e la sua immancabile capacità di essere trasversale e coinvolgere generi di pubblico diversi e variegati. Ma i concerti, anche lunedì 22, inizieranno fin dal mattino e alle ore 11.30
Orlando / Lug 21

SPORT

La miglior risposta per silenziare gli strumentalizzatori di piazza………….. il presidente del Taranto , Massimo Giove la sta dando allestendo una squadra – come già scritto in precedenza – da o la va o la spacca; una squadra che si candida ad essere la protagonista del girone H della serie D. La miglior risposta, si spera, verrà dal campo perché di squadre partite con il vento dell’ottimismo in poppa in questi anni ne abbiamo viste
Saracino / Lug 21

GREEN

& JOB

È nata a Taranto “Formare Talenti 4.0”. L’associazione è presieduta dal dottor Pietro Panzetta, esperto, nonché componente di Commissioni ministeriali, nel campo delle Politiche del lavoro e della Formazione. Vice presidente è il professor Cosimo Distante del Cnr
Desk / Lug 21
Invalid slider id. Master Slider ID must be a valid number.

OLTRE

LE CHERADI

0 [post-views]view 7 mins
Corriere di Taranto
Ieri la giornata mondiale dedicata. In Italia il rischio è alto, e la Puglia non ne è esente

Un processo che ci riguarda tutti, direttamente e indirettamente, e che viene definito come “degrado del territorio nelle zone aride, semi aride e sub umide secche attribuibile a varie cause fra le quali variazioni climatiche e le attività umane” in particolare in Africa. In questo continente che si affaccia come noi sul Mediterraneo, oltre i due terzi delle terre coltivate sono da considerare ad alto rischio. Questo per quanto riguarda il futuro, molto prossimo, purtroppo. Ma anche nel passato l’Africa è diventata “famosa” per siccità che hanno colpito zone sul confine meridionale del Sahara, come la siccità del Sahel, intorno agli anni Settanta. Anche il corno d’Africa, intorno agli anni Novanta, ha causato la morte di più di 100mila persone e messo in pericolo la vita animale e vegetale. A questo sfacelo ho assistito direttamente in occasione dei molti reportage per l’Onu e per la Rai; ricordo di aver incontrato Madre Teresa di Calcutta impegnata ad alleviare le sofferenze di milioni di persone, faticavo a documentare queste storie infernali e che hanno lasciato un segno nella mia vita.
Successivamente ho seguito altre zone del nostro pianeta in Asia, in Oceania e nell’America meridionale, ad esempio, e in misura minore in Europa e in America settentrionale. In generale ci sono almeno 100 paesi toccati direttamente da questo processo e si ha il 70% delle aree a rischio: oltre un quarto della superficie terrestre, sono zone considerate già aride a cui sommare…

Condividi:

SPORT

Verso Taranto 2026: il Coni entusiasta dello spazio dedicato allo sport al Magna Grecia Festival
Di
Vincente per interesse ed emozioni l’idea del Sindaco Melucci e dell’assessore Marti di dedicare all’interno del Magna Grecia Festival 2019,
Stadio Iacovone: restyling a ritmo incessante. Novità sui bar?
Di
Continuano a ritmo incessante gli interventi dell’amministrazione Melucci, coordinati dalla direzione lavori pubblici, sullo Stadio Erasmo Iacovone.“Completata al 90% –

Articoli

INTERESSANTI

Diventa realtà il canile rifugio del Comune di Taranto
La Giunta Melucci ha approvato il progetto definitivo che consentirá la realizzazione, nello stesso complesso
Corriere di Taranto
Massafra: “Cinema e libri sotto le stelle”
L’estate massafrese si arricchisce di una collaudata iniziativa, che torna dopo un anno di pausa.
Corriere di Taranto

PHOTOGALLERY

PIANETA SCUOLA

L'AVVOCATO CONSIGLIA

AFFARI E FINANZA

La Redazione

Marcello Di Noi

Francesco Riondino

Giovanni Saracino

Maddalena Orlando

Gianmario Leone

Alessandro Greco

Franco Guarino

Angelo Diofano

Condividi: