Gemmato (Fratelli d’Italia): “A quando il Commissario a Taranto?”

 

Il coordinatore regionale: "E' passata una settimana e Melucci si presenta alle manifestazioni pubbliche con la fascia tricolore"
pubblicato il 24 Novembre 2021, 11:12
4 secs

Sull’arrivo del Commissario prefettizio a Taranto, dopo la sfiducia firmata da 17 consiglieri al sindaco Melucci, interviene l’on.Marcello Gemmato. Il coordinatore regionale di Fratelli d’Italia invita il prefetto alla nomina.

E’ trascorsa una settimana dalle dimissioni della maggioranza dei consiglieri comunali che hanno determinano la fine dell’amministrazione comunale, ed il sindaco Melucci continua a presenziare imperterrito alle manifestazioni pubbliche, con tanto di fascia tricolore anziché preparare gli scatoloni. Tutto questo è assurdo. E’ altrettanto inverosimile che lo stesso convochi la giunta comunale, ormai di fatto delegittimata, per deliberare oltre tempo senza la vigilanza delle minoranza le cui dimissioni erano orientate a produrre immediatamente come effetto la caduta dell’amministrazione uscente. Per questo Fratelli d’Italia chiede al Prefetto di Taranto di procedere senza ulteriori indugi alla nomina del Commissario prefettizio”.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)