Un chilo di marijuana in auto: due arresti

 

pubblicato il 20 Ottobre 2021, 15:14
43 secs

Un arresto per droga da parte dei poliziotti del Commissariato di Manduria nel corso dei servizi di controllo del territorio predisposti nell’ambito del progetto Comunità Sicure.
Ad insospettire i poliziotti una Ford Focus con a bordo due giovani che trasportavano sul sedile anteriore del passeggero un piccolo involucro.
Dal controllo, gli agenti hanno recuperato il piccolo pacchetto con quattro bustine di cellophane sigillate: tre con marijuana ed una di hashish.
I successivi controlli nelle banche dati hanno permesso di accertare che entrambi avevano precedenti penali e che in particolare il passeggero era stato segnalato per reati in materia di droga.
Prendendo spunto da quest’ultimo accertamento, i poliziotti hanno deciso di approfondire l’indagine con una perquisizione domiciliare.
Durante il controllo, gli agenti hanno scoperto una stanza adibita a laboratorio per la lavorazione ed il confezionamento della marijuana ed hanno recuperato più di un chilo di stupefacente, oltre a tutto il materiale necessario per il suo confezionamento in dosi.
Dopo il ritrovamento, il giovane, un 25enne residente in un paese vicino è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
L’altro, un 27enne che era al volante della Ford è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti.
Per lui è scattato anche il ritiro della patente di guida.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)