Mercato Nuovo: personale di Simona Anna Gentile

 

pubblicato il 13 Ottobre 2021, 17:20
3 mins

La programmazione di Mercato Nuovo a Porta Napoli è ripartita, dopo il successo di pubblico dell’iniziativa estiva all’aperto “Bagni Venere” e i nuovi concerti di fine settembre, con un calendario fitto di eventi nei weekend d’autunno, con musica d’autore, dj set e la proposta di una mostra d’arte, la personale di Simona Anna Gentile (Taranto, 1993).

A seguire l’intervento urbano del gennaio 2021 dell’artista Ezia Mitolo, dal titolo “Il giardino dei bisbigli”, che si collocava in modalità site specific sulla soglia, all’ingresso dello spazio chiuso dai DPCM durante la pandemia, l’arte contemporanea torna a farsi largo sotto le volte di Mercato Nuovo in continuità con la ricerca di autori e artisti tarantini d’interesse, già avviata da giugno 2020. L’Associazione Culturale Musicasetta si rivolge infatti a intercettare la produzione del territorio nelle arti visive, quelle solide o nuove espressioni che esibite in mostre su misura accompagnano l’offerta musicale e teatrale, portando all’attenzione della città temi, tecniche e nomi dell’arte.

“Babushka’s Dream”, a cura della storica dell’arte Cristina Principale, presenta i due poli della ricerca dell’artista, brillante giovane promessa della pittura contemporanea che dopo la formazione all’Accademia di Belle Arti e al PIA Studio di Lecce, dal 2018 lavora con istituzioni e curatori di rilievo nazionale. Dal disegno, appuntato su carta, alla pittura gestuale e colorata su tessuto, dagli studi nella dimensione di un foglio alla tecnica mista su grande formato, le opere in mostra svelano i contenuti altamente onirici, rappresentativi del suo lavoro e significativi anche per il luogo non convenzionale in cui sono allestite.

Oltre l’evento d’inaugurazione del 30 settembre scorso, alla presenza dell’artista, nella seconda settimana di apertura è stato aggiunto a parete un nuovo lavoro, la serie di trenta disegni su tessuto “Cotton Sky” (2020-2021) che si confronta con il grande trittico “Babushka’s Dream” (2019) e la raccolta di taccuini “Archivio Autoanalitico” (2015-2021).

Operazione progettuale a metà percorso tra l’apertura e il finissage previsto il 14 ottobre, e per il quale si crea un nuovo appuntamento: interviene infatti in omaggio a Simona Anna Gentile il compositore e performer Vincenzo Procino (Taranto, 1993) con una sonorizzazione live pensata per la mostra “Babushka’s Dream”, come esperienza d’ascolto di un paesaggio sonoro dalla texture musicale generativa e algoritmica con influenze di acusmatica.

Sarà possibile visitare la mostra ancora questa settimana nei giorni e orari d’apertura di Mercato Nuovo.

DATE E PROGRAMMA DEGLI APPUNTAMENTI

Giovedì 14 ottobre

evento di finissage mostra

BABUSHKA’S DREAM di Simona Anna Gentile

Sonorizzazione a cura di Vincenzo Procino

Venerdì 15 ottobre

Elect_ro_mantiquE [Mariforti e Celeste] dj set

Sabato 16 ottobre

Mike Gregucci in concerto

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)