Parte il “Festival dello Sviluppo Sostenibile”

 

Il sindaco Rinaldo Melucci ha aperto i lavori alla biblioteca Acclavio: «Il cambiamento è la strada per il futuro»
pubblicato il 08 Ottobre 2021, 17:47
20 secs

Organizzato dal Comune, attraverso i professionisti dell’Urban Transition Center, con la collaborazione del Dipartimento Jonico dell’Università degli Studi “Aldo Moro” e in partenariato con la Camera di Commercio di Taranto, questo evento è giunto alla seconda edizione, declinazione territoriale del festival nazionale organizzato da “ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile”.

«La presenza nutrita di istituzioni, cittadini, più in generale di portatori d’interesse – ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci – ci pone di fronte alla responsabilità di un percorso che abbiamo avviato e che intendiamo portare avanti, affinché il cambiamento sia metabolizzato dai cittadini, diventandone loro stessi parte essenziale. Come detto più volte dall’attuale ministro Enrico Giovannini, già presidente di ASviS, il futuro arriva comunque, a noi tocca governarlo qui e ora. Quel che diremo in questi due giorni, quindi, non è un semplice esercizio di retorica, ma la prova che gli obiettivi di sostenibilità sono già un patrimonio consolidato della nostra amministrazione e di questa città».

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)