Salute mentale: due giorni di visite gratuite per le donne

 

Sabato 9 e domenica 10 ottobre offerti gratuitamente al SS. Crocifisso (ex Ospedale Vecchio) colloqui informativi e viste psicologiche e psichiatriche per le donne che soffrono di ansia, depressione, schizofrenia, disturbi dell’umore e del sonno, psicosi e disturbi del comportamento alimentare
pubblicato il 07 Ottobre 2021, 18:02
2 mins

In Italia, oltre 2 persone su 10 presentano un disturbo mentale grave o lieve/moderato: in particolare, a causa della pandemia, secondo la Società Italiana di NeuroPsicoFarmacologia, sono almeno 150mila i nuovi casi stimati di depressione dovuti soltanto alla perdita di lavoro causata dalla crisi economica in corso. Ad alto rischio sono soprattutto le donne, più predisposte alla depressione e più colpite nell’ambito lavorativo dal Covid-19. La pandemia Covid, infatti, ha portato a un aumento dei disturbi psichici, in particolare ansia, depressione, disturbi del sonno, panico ed effetti post-traumatici da stress, che impattano negativamente sulla qualità e sulla quantità di vita, investendone tutti gli ambiti, personale, affettivo-familiare, socio-relazionale e lavorativo, e portano spesso a isolamento e solitudine. Per questo motivo è importante intervenire il prima possibile: chiedere aiuto rappresenta il primo fondamentale passo per affrontare il problema. I disturbi psichici sono curabili, non tutti sono guaribili. E là dove non sia ottenibile la guarigione, possono essere adottati interventi efficaci in grado di ridurre l’intensità, la durata dei sintomi e le conseguenze.

Per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando a superare pregiudizi, stigma e paure legati alle malattie psichiche, anche il presidio ospedaliero centrale SS. Annunziata di Taranto aderisce all’(H)-Open Weekend promosso da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, giunto alla sua ottava edizione e che vede la partecipazione di oltre 160 ospedali del network Bollini Rosa e presidi dedicati alla salute mentale.

Sabato 9 e domenica 10 ottobre, dalle 9 alle 14, presso il SS. Crocifisso (ex Ospedale Vecchio – Via SS. Annunziata – Taranto), gli specialisti psicologi e psichiatri della Asl Taranto offriranno visite psicologiche e psichiatriche gratuitamente, su prenotazione, alle donne che desiderano avvalersi della loro consulenza per un primo colloquio informativo. I disturbi trattati sono ansia, depressione, schizofrenia, disturbi dell’umore e del sonno, psicosi e disturbi del comportamento alimentare. Per accedere alle visite psicologiche e psichiatriche è necessario prenotarsi telefonando, fino a sabato, al numero 099-4585718 dalle 10.30 alle 12.30. I servizi offerti sono consultabili sul sito www.bollinirosa.it.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)