“Opera nell’opera”: “La lista” di Alessandra Macchitella

 

pubblicato il 29 Settembre 2021, 18:56
2 mins

Mentre continua con successo la mostra “Opera nell’opera. Omaggio a Giovanni Paisiello. Progettualità ambientale per un monumento alla musica”, la galleria d’arte del CRAC Puglia – Centro di Ricerca Arte Contemporanea torna ad ospitare un nuovo interessante evento.

Nell’ottica di portare alla luce le nuove narrazioni della città di Taranto, verrà presentato venerdì 1 ottobre alle ore 18.30 il libro di Alessandra Macchitella “La lista”; ne discuterà con l’autrice il giornalista Leo Spalluto ed interverrà il Prof. Carmine Carlucci, presidente del Comitato Qualità della Vita. Leggerà alcuni passi l’attore Gianluca Busco.

La presentazione libraria sarà preceduta alle 18.00 dal concerto del pianista Agostino Lisi. L’evento sarà introdotto al pubblico dal M° Giulio De Mitri, presidente della Fondazione Rocco Spani ed artista. In conformità alle vigenti normative anti-covid, obbligatorio l’uso di mascherina e presentazione del green-pass.

“Non voglio mai più prestare la mia testa, la mia anima e il mio cuore a lavori inutili”. Inizia così “la lista” di Giulia che, il giorno del suo trentesimo compleanno, decide di mettere su carta le regole da seguire per cambiare vita: prima scrive, poi agisce.
Un diario al contrario che non ha date ma elenchi numerati e frasi per ricordare chi si vuole essere. Una donna che gira il mondo e che un giorno irrompe in un tranquillo gruppo di amici. “Se non ti piace la tua vita, scrivitene una nuova”, ricorda il tatuaggio sulla sua nuca.

Per Leo, giornalista incastrato in un presente incerto, non seguirla sembra impossibile.

“La lista” (Les Flaneurs Edizioni) è il ritorno alla scrittura di Alessandra Macchitella: un breve romanzo che ha tutta la freschezza dei trent’anni.
Alessandra Macchitella (Taranto, 1987) è giornalista e scrittrice. Ha pubblicato: Donne tra le righe. Lettere da una Taranto ottocentesca (Scorpione Editrice); Sesso e corpo.

La colpa di essere donna (Rivista di Scienze Sociali); Il quaderno di Florinda. Inchiostro di Puglia (Caracò Editore); Santa (Les Flâneurs Edizioni).
Il libro è ordinabile in tutte le librerie italiane, sui principali store online, fra cui Amazon, Ibs, Mondadori Store, Libreria Universitaria, e nel circuito Fastbook.

Disponibile in formato digitale su Amazon, anche per i possessori di abbonamento Kindle Unlimited.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)