Ballare a Taranto il Lindy Hop sulle note dello Swing

 

Dopo il successo del “Taranto Swing Festival” sulla Rotonda del Lungomare, riprendono i corsi di ballo dell’Associazione “Be Swing”
pubblicato il 28 Settembre 2021, 11:22
4 mins

A Taranto è possibile imparare a ballare lo swing, in particolare il Lindy Hop, il “ballo del sorriso” con cui gli americani, dagli anni Trenta agli anni Cinquanta, si sono scatenati nelle loro ballrooms esprimendo la loro irrefrenabile voglia di vivere superando tutte le avversità.

Non è necessario avere esperienze di ballo precedenti o fisici allenati, ma solo la voglia di mettersi in gioco con tanto entusiasmo e moltissima allegria e, dopo solo qualche lezione, si sarà contagiati dall’energia positiva del Lindy Hop!

Sono iniziati i corsi di ballo swing e Lindy Hop dell’Associazione “Be Swing”, organizzati a Taranto per le diverse discipline, in coppia o in singolo, con obbligo di green pass e nel pieno rispetto dei Dpcm Nazionali e delle Ordinanze Regionali anti Covid-19 relative allo Sport e Salute.

I corsi prevedono lezioni settimanali per tutti i livelli, a partire dai principianti assoluti, nonché workshop periodici con ballerini ed insegnanti italiani ed internazionali.

I corsi per principianti assoluti sono già iniziati e prevedono due settimane di lezioni di prova gratuite in modo da poter valutare liberamente, senza vincolo alcuno, se proseguire questa esperienza (info cell. 3335030498 e mail [email protected]).

Questi si tengono il lunedì e il mercoledì alle ore 20.00 presso la palestra “Fix – Fitness & Sport Experience” (ex New Team Athenaeum), in via Medaglie D’oro n.157 a Taranto, mentre il martedì alle ore 20 nella live room “Mercato nuovo”, in via Mercato Nuovo n. 30 a Taranto (zona Porta Napoli).

Sempre il martedì si tengono anche, ma alle 21.00, presso “La Mezcla Perfecta” in via Villa Castelli 10/M a Martina Franca.

L’Associazione “Be Swing”, che in estate ha organizzato il “Taranto Swing Festival” sulla Rotonda del Lungomare, da tre anni organizza nel capoluogo jonico i corsi di Lindy Hop, il ballo swing più popolare.

Il Lindy hop è nato e si è sviluppato nelle “ballroom” di Harlem negli anni Venti e Trenta, un ballo di coppia vivace, a volte sfrenato, ballato sulle note ritmate della musica swing. Divenne la colonna sonora dell’America che, dopo la grande depressione del 1929, aveva voglia di tornare a vivere con il New Deal, a costruire un nuovo futuro.

Il Lindy hop è poi arrivato in Europa e in Italia nel 1945, dopo la fine della Seconda guerra Mondiale, una danza meglio conosciuta come il “ballo del sorriso” per la gioia che si prova ballandolo, grazie ai ritmi sincopati e allegri propri della musica popolare americana di quegli anni.

Infatti Nicky Pezzolla, il direttore artistico dell’associazione “Be Swing”, così lo descrive: «il Lindy Hop è un ballo contagioso e, una volta che lo si scopre, non si può più vivere senza ballarlo. È chiamato il “ballo del sorriso” proprio perché esprime la voglia di vivere positivamente!».

Nicky Pezzolla è un musicista, attore e ballerino, poliedrico artista reduce di importanti collaborazioni culturali e partnership istituzionali in Italia e all’estero (Taiwan, Russia, Grecia, Cuba, Kazakistan, Kirghikistan, Turchia, Uk, etc.), sin dal 1997 organizzatore di numerosi eventi musicali ed artistici, tra i primi ad accompagnare lo sviluppo delle danze swing in Puglia.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)