Pusher in taxi con la cocaina: un arresto al Porto

 

pubblicato il 24 Settembre 2021, 18:02
23 secs

Il personale della Squadra Mobile di Taranto ha arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, una donna di 57 anni.
Da qualche tempo i poliziotti, data l’intensa attività di spaccio nella zona, hanno attivato un servizio di controllo nell’intera zona compresi i mezzi di trasporto pubblici e privati utilizzati per trasportare la droga.
Gli agenti, nel corso di uno di questi controlli, hanno notato una donna, giungere nella zona dello stazionamento degli autobus a bordo di un Taxi.
La passeggera, riconoscendo i poliziotti, si è mostrata sin da subito estremamente nervosa ed ha provato, con poco successo, a disfarsi di un involucro di cellophane lasciandolo poi cadere sotto uno dei sedili dell’auto.
Scena che non è passata inosservata al personale della Squadra Mobile che ha immediatamente fermato il taxi ed ha prima recuperato il piccolo involucro con all’interno circa 25 grammi in pietra di cocaina e poi ha fermato la donna accompagnandola negli uffici della Questura. Dopo le formalità di rito la 57enne è stata arrestata.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)