A Grottaglie la II edizione del “Green Grapes Award”

 

Evento ideato e organizzato dal GAL Magna Grecia scarl in collaborazione con la Camera di commercio di Taranto e il Comune di Grottaglie
pubblicato il 16 Settembre 2021, 18:20
13 secs

Si è svolta ieri sera a Grottaglie la seconda edizione del “Green Grapes Award” evento ideato e organizzato dal GAL Magna Grecia scarl in collaborazione con la Camera di commercio di Taranto e il Comune di Grottaglie.

La commissione presieduta da Lucia Cavallo ha premiato Raffaella Rondinone, nella sezione innovazione varietale e colturale e Vincenzo Crescente, come più giovane nuovo agricoltore. Premio fuori concorso a Giuseppe e Antonio Urselli come riconoscimento per la passione e la dedizione nella coltivazione dell’uva da tavola.

“Un’iniziativa di particolare valore, non solo simbolico, che l’Ente camerale sostiene e promuove dalla sua istituzione. Persino l’oggetto ceramico scelto come premio rappresenta un chiaro richiamo alle eccellenze territoriali, un connubio fra agricoltura, innovazione passaggio generazionale e tradizione che qui a Grottaglie trova certamente un punto di riferimento” ha sottolineato nel suo intervento l’on. Gianfranco Chiarelli, Commissario Straordinario della Camera di commercio di Taranto.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)