Infortunio nel siderurgico: ferito addetto alle pulizie

 

Un lavoratore della ditta Semat Service si è infortunato durante le attività nella palazzina "Fanghi acciaieria 1" dello stabilimento Acciaierie d'Italia
pubblicato il 11 Settembre 2021, 14:26
58 secs

Un lavoratore della ditta Semat Service si è infortunato oggi durante le attività di pulizia nella palazzina “Fanghi acciaieria 1” dello stabilimento Acciaierie d’Italia di Taranto. Lo rende noto la Rsu Uilm. L’operaio sarebbe stato investito da un violento getto di acqua proveniente dalla Ptc, una macchina idropulitrice usata negli impianti industriali, che gli ha procurato la lacerazione dell’inguine. Subito trasportato in ospedale è stato sottoposto a intervento chirurgico. secondo il sindacato, il lavoratore ha circa 30 anni ed è stato assunto e inquadrato col contratto di lavoro Multiservizi.

“Riteniamo che quest’ennesimo infortunio – contesta Gennaro Oliva, rappresentante dei lavoratori – sia la conseguenza di attività che vengono svolte in maniera approssimativa senza salvaguardare la salute e la sicurezza delle maestranze”.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)