“Torna” il CSV Taranto, volontariato e formazione

 

pubblicato il 10 Settembre 2021, 11:58
3 mins

Dopo una pausa forzata per la pandemia, il CSV Taranto torna a investire sulla promozione del volontariato e la diffusione della cultura della solidarietà nella nostra comunità e sulla formazione dei tanti volontari impegnati ogni giorno sul nostro territorio nei più svariati campi dazione.

Sul sito www.csvtaranto.it, già dal 06 agosto scorso, sono disponibili i due strumenti “Idee di rete per promuovere il volontariato” e Idee di rete per formare il volontariato”, con cui da tempo il CSV Taranto sostiene la realizzazione di idee presentate dagli Enti del Terzo settore (ETS), con particolare riguardo alle Organizzazioni di Volontariato, del territorio provinciale.

Rispetto alle edizioni precedenti, questanno la dotazione finanziaria disponibile risulta più consistente in quanto comprende anche le risorse relative all’annualità 2020; invariato resta, invece, l’importo che il Centro Servizi potrà sostenere per la realizzazione di ciascuna idea, pari a un massimo di 2mula euro.
Le idee per entrambi gli strumenti dovranno essere presentate esclusivamente online, utilizzando la modulistica disponibile sul sito www.csvtaranto.it, entro e non oltre giovedì 30 settembre.

Il CSV Taranto, inoltre, al fine di favorire la partecipazione degli Enti del Terzo Settore locale, organizza un incontro online per fornire informazioni e chiarimenti a quanti abbiano intenzione di proporre unidea e ci stiano lavorando.

Il Question time si terrà, alle ore 18 di mercoledì 15 settembre, sulla piattaforma gotomeeting; per iscriversi è sufficiente inviare une-mail allindirizzo [email protected] con oggetto QUESTION TIME IDEE DI RETE PER indicando i propri riferimenti (nome e cognome, denominazione dellETS, comune ove ha sede e contatti telefonici ed e-mail) e specificando se si intende presentare unidea formativa e/o una di promozione del volontariato: gli iscritti riceveranno il link per partecipare allincontro.

Il CSV Taranto intende con gli strumenti Idee di rete per promuovere il volontariato e Idee di rete per formare il volontariato stimolare il lavoro di rete tra gli ETS, nonché favorire, attraverso la prevista attività di co-progettazione dellidea, il consolidamento di capacità sempre più richieste al terzo settore.
Inoltre, in linea con la programmazione 2021 dello stesso CSV Taranto, cè un esplicito invito a dare spazio ai bisogni della comunità locale derivanti dalla situazione emergenziale ancora in atto per la pandemia, in particolare valorizzando quanto appreso nellultimo anno e mezzo.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)