Prisma Taranto, comincia il countdown

 

Un mese all'esordio in SuperLega
pubblicato il 10 Settembre 2021, 08:47
2 mins

Comincia il conto alla rovescia per l’inizio della stagione agonistica in casa Prisma Taranto che il 10 ottobre farà il suo esordio nel campionato di SuperLega.

Primo test, mercoledì sera al Palamazzola, con Lagonegro, formazione che milita in serie A2 per un allenamento congiunto. Quattro i set giocati e 2 a 2 il risultato finale di un test che ha fornito buone indicazioni a mister Di Pinto in vista del prossimo campionato di Superlega, anche se con un roster non al completo per le assenze degli atleti impegnati nelle competizioni con le rispettive Nazionali.

“Primo allenamento congiunto che per noi è stato molto importante – commenta mister Di Pinto-. All’inizio siamo stati in difficoltà soprattutto nella gestione della palla e ci mancava il ritmo partita. Man mano che il test proseguiva abbiamo iniziato a giocare a pallavolo. Per noi è stato il primo allenamento in cui sono emerse delle ottime indicazioni soprattutto per quanto riguarda la battuta e le modalità necessarie per tenere il ritmo partita. Da migliorare le due fasi di cambio palla e fase break”.

Intanto si è aggregato alla squadra rossoblù il libero della nazionale under 19 Gabriele Laurenzano, classe 2003, dopo aver disputato un ottimo mondiale di categoria in Iran.

Al termine del primo allenamento al Palamazzola ha dichiarato: Sono stato accolto calorosamente. Ringrazio società e staff per la fiducia. Sono felicissimo di poter iniziare questa nuova avventura e quando l’allenatore mi darà delle chance dimostrerò di poter contribuire alla causa della Prisma Taranto Volley. Mi allenerò sodo per ritagliarmi degli spazi.”

Nonostante la giovane età Laurenzano vanta già un curriculum di tutto rispetto: Campione d’Europa e miglior libero con la Nazionale Under 18, medaglia di bronzo agli Europei con la Nazionale Under 20 e campione d’Italia under 16 quando militava nella Materdomini di Castellana Grotte.

credit foto Walter Nobile

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)