Eventi in città, conflitto d’interesse per l’assessore?

 

Nel mirino è Manzulli. A denunciare la vicenda è la consigliera d'opposizione Floriana de Gennaro
pubblicato il 07 Settembre 2021, 16:15
2 mins

Dal Comune di Taranto 40mila euro alla società che collaborerebbe con il fratello dell’assessore? La consigliera de Gennaro ne chiede la revoca.
L’accusa non è proprio una semplice polemica politica. No, qui si parla di favoritismi se quanto afferma, in una nota, la consigliera d’opposizione Floriana de Gennaro trovasse riscontro.
In sostanza, scrive la consigliera, esisterebbe un palese conflitto d’interesse nell’affidamento di uno tra i tanti eventi organizzati dal Comune che coinvolgerebbe l’attuale assessore al Turismo Fabrizio Manzulli. Ecco la denuncia della de Gennaro.

Il Comune di Taranto, tra gli affidamenti diretti, ha riconosciuto alla Music Match s.r.l.s. ben 40mila euro per un evento sulla rotonda del lungomare con il noto artista Christian De Sica. Peccato però che l’evento verrà molto probabilmente annullato (com’è accaduto – ndr) e che a rappresentare la società con l’agenzia dell’artista sembrerebbe essere il sig. Marco Manzulli, (fratello dell’Assessore allo sviluppo economico dott. Fabrizio Manzulli) non comprendendosi a quale titolo, atteso che il legale rappresentante risulta essere il sig. Luca D’Andria.

Non c’è forse conflitto d’interesse? si chiede la consigliera comunale Floriana de Gennaro che in queste ore ha depositato una interrogazione alla Presidenza del Consiglio per ottenere risposte nel prossimo Consiglio in modalità Question Time. Oltretutto, dalle verifiche eseguite presso la Camera di commercio di Taranto, la predetta società risulta essere divenuta attiva in data 21.07.2021, cioè il giorno antecedente alla predetta determina di affidamento diretto.

Il sindaco Melucci in che modo vuole agire per tutelare il denaro pubblico? Quali azioni vuole intraprendere nei confronti della società? In un’altra città l’assessore in questione si sarebbe già dimesso e il capo dell’amministrazione avrebbe fatto revocare la determina di liquidazione a favore della società e rimosso l’assessore dal suo incarico!”.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

2 Commenti a: Eventi in città, conflitto d’interesse per l’assessore?

  1. Piero

    Settembre 8th, 2021

    I De Gennari ….

    Rispondi
  2. Fra

    Settembre 8th, 2021

    Deve dimettersi ,dovrebbe soltanto scollare il sedere dalla poltrona ed è fatto ,per questo Desica non viene e non verrà più a Taranto ,vergogna ,Taranto e i suoi sinistri esponenti colpiscono ancora ,dopo i centomila euro per quel video scialbo per la candidatura a città della cultura a favore di Bari ,adesso anche questo ,ma ne vedremo ancora delle belle ,votate votate questi personaggi !!

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)