Taranto, una vittoria per l’autostima

 

Ne sono convinti mister Laterza e il goleador Giovinco
pubblicato il 06 Settembre 2021, 08:55
2 mins

Il Taranto, seppur ancora in fase di rodaggio, è sempre il Taranto di Giuseppe Laterza. Il tecnico fasanese anche nella nuova stagione sportiva sta dando alla squadra rossoblù quell’identità – solida, organizzata, concreta – che ha caratterizzato il gruppo che appena lo scorso 13 giugno ha conquistato la promozione in Lega Pro.

Il successo esterno di Campobasso sicuramente regala autostima ai giocatori rossoblù ed è lo stesso allenatore a confermalo ai microfoni di  Antenna Sud 13 : “È un successo importante, la vittoria in trasferta alla seconda giornata ci dà tanto sia per i tre punti che per la consapevolezza. Abbiamo affrontato un avversario duro e già collaudato, siamo stati bravi a soffrire e colpire quando era arrivato il nostro momento. In una partita di calcio bisogna mettere e dare tutto, forse nella seconda parte del secondo tempo avremmo potuto gestire meglio la gara con l’uomo in più. C’è ancora tanto da lavorare, per quanto riguarda il risultato è stato perfetto e ci darà la forza per migliorarci”.

Protagonista di questo successo esterno è stato l’uomo più atteso, Giuseppe Giovinco, dal quale un pò tutti i tifosi si aspettano gol e giocate decisive. Ecco il racconto del gol partita:” Bellocq ha recuperato palla, l’ha messa in mezzo e io sono riuscito a segnare di testa. Siamo stati bravi a portare a casa la vittoria e questo è quello che conta perchè dona animo al gruppo e consapevolezza nei nostri mezzi. C’è ancora tanto da lavorare ma con i tre punti durante la settimana si lavora meglio”.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)