CJ, il punto di coach Carone

 

Disputato il primo test amichevole
pubblicato il 04 Settembre 2021, 23:08
2 mins

Provare schemi, l’amalgama, togliere la ruggine dell’estate ma soprattutto sfogare sul parquet due settimane intense di preparazione. A questo è servito in particolare la prima amichevole che il CJ Basket Taranto ha giocato a domicilio contro la pari categoria Talos Basket Ruvo di coach Ponticello.

La squadra di coach Olive l’ha spuntata di misura in entrambi i 4 quarti giocati, (16-19, 20-22, 17-18, 8-18) ma ovviamente risultato e punteggi contano zero in questo momento. L’obiettivo, come sottolinea l’assistant coach Claudio Carone, è arrivare pronti al 12 settembre quando si giocherà il primo turno di Supercoppa di serie B (Palafiom ore 18.30) contro Monopoli.

Che indicazioni avete tratto da questa prima amichevole?

Ho visto un atteggiamento positivo, una buona mentalità difensiva, aggressiva che era quello che avevamo chiesto, ciò che vorremmo fosse un marchio di fabbrica della nostra squadra, i ragazzi stanno abbastanza bene, i carichi di lavoro si vedono, così come sarà stata la stessa cosa per Ruvo. Dobbiamo lavorare su alcune lacune che dopo poco più di 10 gg di preparazione sono normali

Che CJ sta nascendo?

Sta nascendo un CJ diverso da quello dello scorso anno, con una mentalità cattiva, fisica, più agonista che però ha lo stessi tanti punti nelle mani e che non deve fare a meno di una certa attitudine difensiva e che potrebbe essere più divertente da vedere

Quarto anno per coach Carone, sensazioni personali?

Come ogni anno all’inizio c’è tanta voglia di lavorare, c’è un grande entusiasmo. Quest’anno in più c’è la curiosità ma al tempo stesso la fiducia di stare a costruire una squadra divertente, con cui è bello allenarsi e che sarà bello vedere giocare. Non mancheranno di certo le difficoltà ma è qui che serve il nostro lavoro e la disponibilità dei ragazzi che già vedo. Che dire, le prospettive sono molto positive”

 

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)