Taranto, sparatoria in pieno centro: un ferito

 

Un giovane è stato raggiunto da due colpi di pistola esplosi da due persone a bordo di una moto poi fuggite
pubblicato il 03 Settembre 2021, 12:30
2 secs

Momenti di paura stamattina a Taranto dove un uomo è stato coinvolto in un agguato in via Oberdan. Quattro i colpi esplosi da due persone a bordo di una moto, davanti ai tanti passanti che in quel momento transitavano in quel tratto di strada.

La vittima, Angelo Bleve di 58 anni, rimasto ferito dalle schegge di un portone andato in frantumi, non è in pericolo di vita ed è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno medicato in un portone condominiale. Sul posto anche gli uomini della Scientifica per tutti i rilievi del caso e per esaminare le tante telecamere presenti in zona.

Angelo Bleve è il fratello di Antonio Bleve, accusato di omicidio e attualmente in carcere dopo uno scontro a fuoco in cui rimase ucciso Alessio Serra.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)