A Taranto “Più giri, più vivi”, giro d’Italia solidale patrocinato da Unicef

 

pubblicato il 31 Agosto 2021, 09:53
4 secs

L’assessore agli Affari Generali del Comune di Taranto, Annalisa Adamo, ha accolto in città gli atleti impegnati nella manifestazione sportiva “Più giri, più vivi”, il giro d’Italia solidale patrocinato da Unicef che ha fatto tappa a Taranto.

Il comitato provinciale Unicef, presieduto da Anna Rano, ha allestito sulla rotonda del lungomare Vittorio Emanuele III un punto ristoro, grazie all’attenzione mostrata dall’amministrazione comunale per un evento che punta soprattutto all’inclusione, attraverso le discipline sportive del nuoto, del ciclismo, della corsa e del triathlon.

«Nei giorni in cui celebriamo lo sport più autentico – ha dichiarato l’assessore Adamo – grazie alle imprese dei nostri atleti paralimpici, anche questa iniziativa ci riconnette alla necessità di cambiare approccio rispetto alle barriere che non sono solo architettoniche, ma soprattutto mentali».

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)