Malore in casa, anziana salvata da due agenti

 

pubblicato il 27 Agosto 2021, 15:00
26 secs

Non hanno esitato un attimo i due agenti del Commissariato di Martina Franca, che per soccorrere una anziana donna, hanno sfondato la porta dell’appartamento in cui abitava.
É accaduto nel corso della quotidiana attività controllo del territorio, i poliziotti, transitando in una delle principali via del centro, hanno notato un nutrito numero di persone nelle vicinanze di uno stabile, le quali hanno subito richiamato a gran voce l’attenzione degli operatori segnalando un’anziana signora riversa sul balcone di casa sita al terzo piano del condominio in questione.
Gli agenti, intuita la criticità della situazione che non consentiva indugi, considerando anche lo stato di incoscienza della donna, senza esitazione hanno raggiunto il pianerottolo dell’abitazione e, dopo aver tentato di aprire la porta che era serrata dall’interno, hanno deciso di sfondarla con energiche spallate pur di riuscire a prestare l’urgente soccorso con il personale del 118 che nel frattempo era stato chiamato.
Il lieto fine: la donna già sofferente, dopo un periodo di osservazione in ospedale, ha finalmente potuto riabbracciare i propri cari

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)