Spaccio, un arresto e una denuncia a Castellaneta Marina

 

pubblicato il 12 Agosto 2021, 09:00
14 secs

A Castellaneta Marina (Taranto) hanno arrestato un 29enne, extracomunitario, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante un servizio lo hanno bloccato mentre stava cedendo dello stupefacente a due giovani. L’uomo, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 6 grammi di hashish, 8 compresse di Rivotril (benzodiazepine).

Nello stesso contesto operativo è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Taranto un 28enne della provincia di Bari, trovato in possesso di 20 grammi di hashish.

Inoltre, sono state segnalate alla Prefettura di Bari per uso non terapeutico di stupefacenti, 5 persone trovate in possesso di 6 grammi di marijuana, 0,6 grammi di hashish e 0,2 di cocaina.

Lo stupefacente, sequestrato, verrà analizzato nei prossimi giorni dal Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto. Il 29enne, dopo le formalità di rito, su disposizione del giudice è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)