Incendio in appartamento, intervento della Polizia Locale

 

pubblicato il 04 Agosto 2021, 18:22
33 secs

Lunedì scorso, nel tardo pomeriggio, gli operatori della Polizia Locale Manlio Bozzo e Dario Piccione, mentre erano impegnati per un intervento in via Golfo di Taranto, sono stati allertati da alcuni passanti perché in via Salina Piccola era scoppiato un incendio in uno stabile.

Bozzo e Piccione si sono recati sul posto e hanno visto il motore esterno di un condizionatore, nel balcone di un appartamento del piano rialzato del civico 77, avvolto dalle fiamme, che si stavano propagando agli oggetti circostanti e alla serranda della finestra. Per domare l’incendio, il sovrintendente Bozzo ha prima scavalcato la ringhiera dello stabile, per acceder al balcone, e poi utilizzato l’estintore in dotazione all’auto di servizio. Nel frattempo, il collega Piccione aveva già chiamato i Vigili del Fuoco che, una volta arrivati, hanno messo in sicurezza l’area.

Ancora una volta, l’intervento repentino della Polizia Locale ha evitato ulteriori danni e pericoli per cose e persone. Una dimostrazione di grande professionalità, valore aggiunto che sopperisce alla carenza di agenti del corpo, cui l’amministrazione Melucci – come recita una nota ufficiale – sta ponendo rimedio procedendo a nuove assunzioni all’esito delle procedure concorsuali.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)