Leonardo Grottaglie, lavoratori dicono no alla Cig

 

Le Rsu di Fim, Fiom e Uilm in assemblea dopo l'incontro del 21 con la Divisione Aerostrutture. In programma due manifestazioni di protesta. Prossimo incontro a settembre
pubblicato il 28 Luglio 2021, 17:50
2 mins

Nella giornata di ieri, nel parcheggio antistante l’ingresso principale dello stabilimento Leonardo Grottaglie, si sono svolte le assemblee dei lavoratori con all’ordine del giorno l’illustrazione dell’incontro di Divisione Aerostrutture svoltosi a Roma il 21 luglio scorso.

La Rsu ha analizzato insieme ai lavoratori la situazione dello stabilimento. Nel rcorso del dibattito, si legge nel comunicato congiunto di Fim, Fiom e Uilm, i lavoratori hanno espresso forte preoccupazione per il proprio futuro lavorativo.

Inoltre dalle assemblee è emerso un netto no al ricorso alla cassa integrazione per il 2022, al contrario Leonardo deve prevedere alternative rispetto ad aperture di procedure di cig come strumento di gestione del vuoto lavoro nel 2022.

I carichi di lavoro presenti all’interno del gruppo Leonardo vanno redistribuiti per evitare il ricorso alla CIG e alimentare il momento di scarico del sito di Grottaglie, proseguono le Rsu: “Non è accettabile che a pagare il prezzo della crisi sia un solo stabìlimento in un territorio già abbondantemente martoriato”.

A sostegno di tali rivendicazioni, la Rsu organizzerà due manifestazioni/presidi di protesta dei quali “uno a livello locale/territoriale per sollecitare le Istituzioni ad ogni livello ad interessarsi concretamente affinché l’aeronautica continuia rappresentare una realtà solida nel terrmtorio ionico; un altro a livello centrale Leonardo per richiamare l’azienda alle proprie responsabilità“.

Per sostenere quanto detto i lavoratori di Grottaglie manifesteranno il proprio dissenso in concomitanza al prossimo incontro già annunciato tra Leonardo e le organizzazioni sindacali, pianificato per il mese di settembre, nel quale si discuterà della gestione del 2022.

(leggi l’articolo https://www.corriereditaranto.it/2021/07/22/leonardo-grottaglie-futuro-in-chiaro-scuro/)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)