Autisti indagati per violenza sessuale, Amat: “Saranno presi provvedimenti”

 

pubblicato il 25 Luglio 2021, 17:07
43 secs

L’azienda partecipata del Comune ha appreso dalla stampa circa le gravissime condotte che vedrebbero coinvolti alcuni autisti, indagati per abusi su disabile.
“Amat Spa prenderà tutti i provvedimenti necessari alla propria tutela – si legge in una nota ufficiale -, continuando ad assicurare il regolare prosieguo delle proprie attività. I fatti rappresentati lasciano sgomenti, aggravati dal fatto che sarebbero stati posti in essere durante il servizio pubblico, che, invece, è esercitato quotidianamente dai tanti dipendenti che assicurano il massimo impegno con serietà e senso del dovere”.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)