Federazione e soggetto politico tra Bitetti, Musillo e Stellato

 

pubblicato il 22 Luglio 2021, 17:14
2 mins

“Il continuo processo evolutivo al quale continuiamo ad assistere, a livello locale e sovralocale, impone la costruzione di stabili piattaforme di confronto politico”. A dichiararlo, in una nota sono Piero Bitetti, consigliere comunale e provinciale, Walter Musillo, leader degli Indipendenti per Taranto, e Massimiliano Stellato, consigliere comunale e regionale della Puglia.
A fargli eco, sia nel patto federativo comunale che nella costruzione di un nuovo, unico, soggetto politico sono i dirigenti dei rispettivi movimenti politici, i consiglieri comunali Mimmo Cotugno, Vittorio Mele, Emidio Albani, Aldo Fuggetti, Federica Simili, Mario Pulpo, Mimmo Festinante, Carmen Casula e Gina Lupo, e gli assessori Gianni Cataldino e Deborah Cinquepalmi.
“In ambito nazionale e regionale si stanno strutturando azioni politiche tese a valorizzare la grande ricchezza, in termini di proposta e rappresentanza sociale, espressa dalle liste civiche dei territori.
A tal fine, diventa sempre più rilevante la creazione di un contenitore politico utile a raggiungere questo obiettivo – affermano in una nota -. A Taranto, che si avvia verso la tornata elettorale del 2022, vogliamo percorrere questa tendenza per portare a termine le numerose iniziative amministrative intraprese.
Tutti i progetti in cantiere, ne siamo certi, consegneranno ai cittadini un volto nuovo per la nostra meravigliosa città”.
“Presto – concludono Piero Bitetti, Walter Musillo e Massimiliano Stellato -, tutti insieme, ci confronteremo con il primo cittadino per definire i punti politico-programmatici utili a dare un ulteriore slancio a questa amministrazione della quale continuiamo ad essere parte integrante e sostanziale”.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)