Grottaglie, incendio di plastica

 

pubblicato il 15 Luglio 2021, 16:32
23 secs

«Un grosso e vasto incendio ha interessato zone del territorio compreso tra Grottaglie e Villa Castelli, nei pressi della contrada Paparazio. Una grande e densa nube di fumo nero ha coperto la zona e si è diramata verso la città già dalle prime luci della mattina. Dai media risulta essere un grosso incendio scoppiato in una discarica abusiva presente da anni su un terreno. Si parla di numerosi teli di plastica in fiamme».

La denuncia arriva dal candidato sindaco Maria Santoro, che coglie l’occasione per un’accusa al sindaco Ciro D’Alò:

«Le politiche ambientali del sindaco Ciro D’Alò e del deputato Gianpaolo Cassese – scrive Santoro – trovano fondamento solo ed esclusivamente nel millantare risultati che sono da attribuire agli altri, come nel caso della chiusura della Discarica di Torre Caprarica, lucchettata dalla magistratura. Questa discarica abusiva piena di teli di plastica era conosciuta da tutti e da tempo. Perché il sindaco D’Alò non è intervenuto per la bonifica? Perché si è permesso che avvenisse quanto documentato questa mattina?»

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)