Lega Navale: attività sportive, ludiche e sociali a l.d.m.

 

pubblicato il 07 Luglio 2021, 10:40
3 mins

L’occasione della presentazione del cartellone estivo della Lega Navale di Taranto si presta a promuovere le attività dell’associazione che, negli ultimi tempi ha fatto registrare un incremento fino a 500 soci, evidenziando sempre maggiore attenzione da parte della cittadinanza ad un luogo ed un sodalizio che sono strettamente legati alla vocazione locale. Si tratta di un lavoro di squadra, partito durante la pandemia e che ha coinvolto le persone che vogliono vivere la Lega serenamente e gioiosamente, col desiderio di dialogare.

Alla conferenza stampa hanno partecipato: Rosangela Martongelli, presidente della Lega Navale Italiana, sez. di Taranto, e le socie Teresa Gallotta e Maria Letizia Buttaro (direzione artistica).

Il ciclo post covid ha indotto ad una innovazione completa. Fermo restando che l’attività sportiva rimane al centro della mission della Lega Navale, i prossimi appuntamenti  saranno anche a livello nazionale, con canoa polo e canottaggio a sedile fisso, a settembre sono infatti previste delle gare. In relazione alla parte ludica, si tratta di un intrattenimento dedicato ai soci ed ai loro ospiti per godere di musica e spettacoli, piccole pillole di convivialità. La parte sociale, si esplica con un impegno per il territorio. Sempre a settembre partirà un percorso con la Lilt, insieme a Perla Suma, per portare in mare con il Dragon Boat le donne ammalate di cancro, seguite dal dott. Ancora, con la dott.ssa Gallotta.

Questo aspetto della salute ha una valenza che non va trascurata, viaggia insieme al desiderio di star bene, perché aiuta donne che hanno problemi, come aver subito, per esempio, la mastectomia, per trovare l’imput per andare avanti. E’ fondamentale dare loro un obiettivo per far sì che possano avere speranza nel futuro. Imbarcate con altre donne esperte, lanceranno un messaggio alle altre donne che vivono questa drammatica situazione, vincendo le paure per una rinascita.

Circa il cartellone la scelta è stata improntata a dare spazio ad artisti locali, specie dopo il lockdown, per farli esprimere in una location spettacolare. L’ingresso, su prenotazione, prevede un contributo volontario.

08 LUGLIO  NELLO FERRARA : BRANI DELLA TRADIZIONE MUSICALE NAPOLETANA
15 LUGLIO GRUPPO MUSICALE STAR – TRE : CON EGIDIO MAGGIO, FILIPPO SCILLERI ED ANGELO NIGRO
29 LUGLIO ANETT : TRIO MUSICA CONTEMPORANEA
30 LUGLIO JENNY VELLA : CENA SPETTACOLO CABARET
05 AGOSTO CONNIE VALENTINI LAUREATA IN MUSICA JAZZ ED HA COLLABORATO CON JAZZISTI DI SPESSORE ITALIANO TRA QUESTI PAOLO FRESU
12 AGOSTO MIMMO CAVALLO : NOTO DAGLI ANNI 80 CON SUCCESSI NAZIONALI ED CO-AUTORE DI MOLTI BRANI PER INTERPRETI FAMOSI (MIA MARTINI – FIORELLA MANNOIA – ZUCCHERO FORNACIARI)
19 AGOSTO MUSICA SALENTICA CON LA PIZZICA DI ANTONELLO CAFAGNA
31 AGOSTO ROBERTO GUARINO : CHITARRISTA – AUTORE E COMPOSITORE ED ARRANGIATORE PER ARTISTI COME LUCIO DALLA – RENATO ZERO SAMUELE BERSANI – CONCATO- STADIO, VINCITORE DI TRE DISCHI D’ORO ED UNO DI PLATINO. CON IL SUO CONCERTO “SOLO” CHE INTERPRETRERA’ BRANI DI PATH METHENY E MIKE STERN​

PER PRENOTAZIONI CELL. 3291743413

Condividi:
Share
Laureata in Lettere Moderne. Giornalista. Ha partecipato al Corso di Giornalismo dell'Ordine dei Giornalisti di Puglia. 2 figli. Ha lavorato per alcune emittenti televisive locali: Videolevante, Studio 100, Telerama, Jotv, Tele.5 (in qualità di direttore). Ha collaborato con Taranto Sera, Voce del Popolo, Paese Nuovo (allegato de L'Unità), Pigreco, Tarantoggi, Primaveraradio (circuito Popolare Network), Magazine (in qualità di direttore), Edili, Radiocittadella. Ha curato numerosi uffici stampa, tra cui il Comune di Lizzano e l'Associazione Musicale della Magna Grecia, Magna Grecia... il Premio (Provincia di Taranto), Crest, VIALIBERA. Ha condotti programmi televisivi e radiofonici.

Commenta

  • (non verrà pubblicata)