Deposito rifiuti radioattivi, chiusa consultazione pubblica

 

Si tratta della prima fase. La consultazione riprenderà dopo il Seminario Nazionale previsto in autunno
pubblicato il 06 Luglio 2021, 18:32
2 mins

Alla mezzanotte di ieri si è conclusa la prima fase della Consultazione Pubblica sulla Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee (Cnapi) e il progetto preliminare del Deposito Nazionale dei rifiuti radioattivi e Parco Tecnologico.

Tale fase, come previsto dalla normativa, si era aperta 180 giorni fa, il 5 gennaio scorso, con la pubblicazione da parte di Sogin della Cnapi, del progetto preliminare del Deposito Nazionale dei rifiuti radioattivi e Parco Tecnologico e della documentazione correlata prevista dal D.Lgs. 31/2010, sul sito depositonazionale.it.

Da oggi verranno quindi chiusi i canali informatici attivati per la consultazione, attraverso i quali le Regioni, gli Enti locali, nonché i soggetti portatori di interessi hanno potuto trasmettere a Sogin in questi ultimi sei mesi le loro osservazioni e proposte tecniche, in forma scritta e non anonima nel rispetto della normativa.

Inoltre, saranno disattivati i cinque infopoint predisposti in cinque sedi Sogin per consentire ai soggetti interessati di poter prendere visione, eventualmente anche di persona, della documentazione oggetto della consultazione.

La Consultazione Pubblica che, come programmato, riprenderà dopo il Seminario Nazionale previsto in autunno, è la prima che si svolge in Italia su un’infrastruttura di rilevanza nazionale “che consentirà di ottimizzare la gestione in sicurezza de rifiuti radioattivi prodotti nel nostro Paese, in analogia con gli altri Stati europei” affermano dalla Sogin.

Le osservazioni e le proposte tecniche trasmesse secondo procedura, saranno pubblicate il 16 luglio 2021 sul sito depositonazionale.it.

La documentazione oggetto di questa prima fase della Consultazione, svolta nel rispetto dei principi e delle previsioni della legge 7 agosto 1990, n. 241, resta disponibile sul sito internet depositonazionale.it.

(leggi tutti gli articoli sul Deposito nazionale https://www.corriereditaranto.it/?s=deposito+nazionale&submit=Go)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)