Decreto Sostegni bis, indennizzi per case Tamburi?

 

Nel pacchetto emendamenti riformulati da domani al voto in commissione Bilancio alla Camera previsto intervento a sostegno abitanti e proprietari del rione
pubblicato il 05 Luglio 2021, 19:08
4 secs

Sarà votato domani il primo pacchetto di emendamenti riformulati al decreto Sostegni bis, in commissione Bilancio alla Camera dei deputati.

Tra questi anche uno che prevede indennizzi per i danni subiti dai palazzi dei quartieri di Taranto più esposti all’aggressione delle polveri inquinanti dell’ex Ilva: previsto il voto da domani in commissione Bilancio alla Camera. La proposta prevede anche l’istituzione di un fondo da 5 milioni nel 2021 e 2,5 milioni nel 2022 per i proprietari di immobili con “sentenza definitiva di risarcimento danni a carico dell’ex Ilva in AS, che potranno avere un indennizzo massimo del 20 per cento del valore di mercato dell’immobile danneggiato al momento della domanda e comunque non superiore a 30mila euro“. 

(leggi tutti gli articoli sul rione Tamburi https://www.corriereditaranto.it/?s=tamburi&submit=Go)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)