La rinascita di piazzetta Sant’Egidio, in Città vecchia

 

pubblicato il 29 Giugno 2021, 08:30
3 mins

La Città vecchia si arricchisce di un’ulteriore attrattiva, in un’estate segnata fortemente dal desiderio di rinascita e di riappropriarsi dell’orgoglio della propria identità. Si tratta di piazzetta Sant’Egidio, compresa tra la Discesa Vasto e il pendio La Riccia, a pochi metri dalla casa natale del “nostro” santo francescano, canonizzato giusto venticinque anni fa. Il sito, finora, è stato scarsamente utilizzato ed è stato per qualche tempo sede del mercato rionale e di sporadiche iniziative, soprattutto quelle natalizie de “Il Pittaggio del Baglio”, che vi allestisce ogni anche un presepe vivente. Ora invece la piazzetta ha acquisito un aspetto elegante e, nel contempo, all’insegna della tradizione, ideale per una serata da trascorrere piacevolmente all’insegna della musica e della buona cucina.

Tanto si deve all’attiguo ristorante “Fronte Mare”, che ha recentemente riaperto con nuova gestione, i cui titolari hanno deciso di utilizzare in modo conveniente questo spazio, da cui si gode uno spettacolare panorama di Mar Piccolo. “Nota caratterizzante della nostra iniziativa è il richiamo alle nostre tradizioni marinare – spiega Mino Palmisano, con vasta esperienza nell’intrattenimento e titolare di rinomate attività cittadine del settore – che abbiamo concretizzato soprattutto con l’acquisto di tre barche da pesca che, dopo opportuna ritinteggiatura e riparazioni varie, abbiamo posizionato in piazza, assieme a tavolini e a un palchetto per esibizione di artisti e dj. Tutto ciò ha conquistato il gradimento dei residenti e soprattutto di quanti, turisti e gli stessi tarantini, che, oltrepassando il ponte, vogliono trascorrere una serata di svago, senza ritrovarsi nel traffico della litoranea”.

“L’amministrazione comunale, attraverso l’assessore al turismo Manzulli, – continua Palmisano– ha subito accolto con entusiasmo la nostra richiesta relativa all’utilizzo e alla valorizzazione di piazzetta Sant’Egidio, che abbiamo anche abbellito con piante dai tanti colori, disposte elegantemente anche sulla scalinata del pendio: un sito che si presta, fra l’altro, a sfilate di moda”

La stagione di “Fronte Mare” si è aperta giovedì scorso, 24 giugno, con un applaudito concerto del cantante tarantino Franco Cosa e della sua band. Il programma per l’estate si presenta alquanto nutrito, anche se ancora incompleto, con diverse cover band, fra quali: The soul sister il 16 luglio, Medinita il 18, Banana Republic  il 22, Cover Baglioni il 23 e diversi dj con le loro emozionanti performance.

Sono infine in corso accordi di collaborazione con associazioni del quartiere, per intensificare l’attività di valorizzazione della nostra stupenda Isola e delle sue tradizioni.

Condividi:
Share

Commenta

  • (non verrà pubblicata)