Ex Ilva, ministro Orlando: “Volontà investire su acciaio”

 

E' quanto ha detto oggi a Genova il titolare del dicastero del Lavoro a Genova, contestato da un gruppo di lavoratori
pubblicato il 28 Giugno 2021, 19:22
2 mins

“C’è la volontà del Governo di investire sull’acciaio. Lo stabilimento di Genova mantiene una dimensione strategica, saremo impegnati a mantenere questa dimensione strategica”. E’ quanto ha detto il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, a margine dell’incontro odierno in prefettura a Genova sulla vertenza ex Ilva. 

“La missione che dobbiamo promuovere è quella di realizzare una ristrutturazione della filiera dell’acciaio che consenta di conquistare quante più quote di mercato possibile. Mentre arriviamo a quell’obiettivo dobbiamo batterci per conquistare le quote disponibili in questa fase. Quindi tutto quello che è in contrasto con questo disegno, a mio avviso, se ci sono gli strumenti di legge, va messo in discussione” ha detto ancora Orlando.

Il ministro del lavoro, Andrea Orlando, ha chiesto all’azienda “che si soprassedesse alla cassa integrazione per l’ex Ilva di Cornigliano, ma la richiesta non e’ stata accolta” dall’azienda. Siamo nell’ambito del galateo istituzionale. Quando si passera’ a esaminare la congruita’ del provvedimento, cosa che il ministro può fare solo quando la cassa è stata attivata con le risorse proprie – ha aggiunto Orlando – vedremo se ci sono gli strumenti per contestare quella scelta”. Il ministro ha precisato come “non mi sembrava utile” dire pubblicamente che la richiesta di evitare la cassa integrazione per l’ex Ilva di Cornigliano era stata rifiutata per evitare di inasprire i rapporti, ma “è evidente che tra le priorita’ della proprieta’ attuale non c’è quella di far diminuire la tensione sociale. Non credo che dare pubblicamente la notizia avrebbe migliorato il clima“.

L’incontro dell8 luglio al Mise “ci puo’ dare strumenti in piu’, eventualmente, per contestare la scelta della cassa integrazione se risultera’, come a prima impressione, mi pare risulti in contrasto con l’ambizione di conquistare le quote di mercato”, ha concluso. 

(leggi tutti gli articoli sull’Ilva https://www.corriereditaranto.it/?s=ilva&submit=Go)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Un Commento a: Ex Ilva, ministro Orlando: “Volontà investire su acciaio”

  1. Fra

    Giugno 29th, 2021

    Ma a Genova non c’è più l’area a caldo e contestano(quattro gatti) ,qui i Brindisini e baresi se ne fregano e i tarantini dormono sugli allori(Un esercito ) . Ma come si fa che uno che rappresentava la giustizia abusivamente ora invece è ministro del lavoro altrettanto abusivo ,in Cina che dicono ci sia la dittatura le persone hanno più considerazione dei loro rappresenti scelti. Ma I cinque stalle Non dovevano cambiare il paese ,,seee buonanotte .

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)