Regionale 8, la Regione conferma i problemi

 

Conferenza dei Servizi presso l'assessorato all'Ambiente. Maraschio e Maurodinoia confermano supporto dell'ente
pubblicato il 21 Giugno 2021, 18:32
2 mins

“Il valore dell’opera viaria denominata Regionale 8, come ho avuto modo di sottolineare anche in audizione, è assolutamente strategico – ha dichiarato l’assessora all’Ambiente della Regione Puglia Anna Grazia Maraschio, a margine della conferenza dei servizi che si è tenuta oggi presso l’assessorato -: utile per decongestionare il traffico estivo sulla costa, importante per lo sviluppo economico e turistico del versante orientale della provincia di Taranto e funzionale per la mobilità dei comuni dell’area. Tuttavia il progetto presenta alcune criticità sotto il punto di vista dell’impatto ambientale e della sostenibilità, come rilevato dal Comitato VIA nella sua relazione. La conferenza di servizi odierna ha rappresentato un momento di confronto e di chiarimento rispetto alle problematiche emerse, consentendo al proponente di presentare le proprie controdeduzioni e mantenendo ancora aperti i termini dell’endoprocedimento di VIA”.

“La Regione Puglia – ha concluso la Maraschio – si renderà disponibile a fornire un supporto tecnico, laddove si rendesse necessario, al fine di poter raggiungere un progetto capace di coniugare l’efficacia dell’opera con la tutela dell’ambiente e del nostro prezioso paesaggio”.

“Mi auguro – ha dichiarato l’assessora regionale ai Trasporti Anita Maurodinoia – che le criticità sollevate in sede di comitato di VIA vengano superate. La strada regionale 8 è ritenuta strategica per la mobilità della Regione Puglia pertanto inserita nel Piano attuativo dei Trasporti ad oggi vigente. Un’opera che il territorio attende da tempo, indispensabile per migliorare l’accessibilità dell’area della provincia di Taranto”.

(leggi l’articolo https://www.corriereditaranto.it/2021/06/20/taranto-avetrana-i-perche-dello-stop/)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Un Commento a: Regionale 8, la Regione conferma i problemi

  1. Fra

    Giugno 21st, 2021

    Signora dite un’infrastruttura che a Taranto volete portare avanti ,visto che l’aeroporto no ,il porto cargo ,l’autostrada a 30 km ,gli aeroporti sono male collegati ,i treni anzi le locomotive Ci hanno letteralmente stancato ,non possiamo nel 2021 ancora percorrere strade infinite con i bus ; in cosa consiste il vostro lavoro profumatamente pagato ? Siete la rappresentanza della vergogna altro le chiacchiere ,avete paura di vedere Taranto migliorare perché Bari e le altre provincie ci marciano sopra e ci campano , inaugurate qualsiasi cosa ovunque tranne che nella nostra città ,ma avete un po’ di coscienza ? Tarantini svegliatevi è tardi !! Non si parla che del siderurgico ormai ,Taranto merita altro stiamo facendo sacrifici immensi ,ma non siamo mai ripagati per il prezzo Che paghiamo .

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)