Consiglio Comunale, seduta interlocutoria in attesa del rendiconto

 

Rinviate a mercoledì le questioni di bilancio più scottanti. Approvato il regolamento per i contributi alle iniziative culturali
pubblicato il 21 Giugno 2021, 18:18
2 mins

Ben poco da dire sulla seduta odierna del Consiglio Comunale di Taranto. La notizia di maggior rilievo (di cui vi abbiamo già dato conto pubblicando una nota della SLC CGIL) è l’approvazione del Regolamento Comunale per l’erogazione di contributi, partecipazioni e patrocini ad attività, eventi ed iniziative di soggetti operanti sul territorio. Le modifiche più importanti rispetto al regolamento precedente, come spiegato in una nota di Palazzo di Città, riguardano gli articoli 4 e 5, che elencano i soggetti beneficiari, i requisiti e le condizioni di esclusione.

Nessuna discussione, invece, per quanto riguarda il punto più caldo all’ordine del giorno, ossia l’approvazione del rendiconto di gestione 2020 su cui, come anticipavamo ieri, i revisori dei conti hanno espresso un parere negativo. In una lettera al Consiglio il responsabile della Direzione Programmazione Economico Finanziaria, Stefano Lanza, ha chiesto all’assemblea di rinviare la discussione del punto per presentare le opportune controdeduzioni alle obiezioni dei revisori. Ricordiamo, a questo proposito, che l’approvazione del rendiconto è un atto fondamentale, senza il quale il Consiglio sarebbe sciolto e il Comune commissariato.

Dopo una stucchevole discussione su cui stendiamo volentieri un velo pietoso il Consiglio ha deciso di accogliere la richiesta del dirigente e rinviare il dibattito a mercoledì, giorno della seconda convocazione. È piuttosto probabile, però, che la delicatissima matassa non si sbrogli così rapidamente e che mercoledì si voti un nuovo rinvio.

In seconda convocazione saranno discussi anche, fra gli altri punti, le modifiche statutarie alle società “in house” del Comune, il regolamento TARI e l’affidamento all’AMIU della gestione dei rifiuti abbandonati in aree di competenza comunale.

Condividi:
Share

Commenta

  • (non verrà pubblicata)