V.C. Grottaglie, domani la prima finale

 

Al PalaCampitelli c'è il Cus Bari
pubblicato il 19 Giugno 2021, 16:53
2 mins

Èarrivato il momento della verità: il Volley Club Grottaglie apre, dinanzi al suo pubblico, il suo cammino in finale promozione per raggiungere la Serie B. Si tratta della prima volta per i granata, arrivati alla tripla sfida (andata a Grottaglie, ritorno a Bari ed eventuale bella a Grottaglie) con il CUS Bari da imbattuti.

Quella con i biancorossoblù del capoluogo di regione sarà una gara difficilissima, i Baresi, in stagione, hanno perso solo due gare e sono ricchi di individualità di altissimo livello, specie nello schiacciatore Gianluca El Moudden, classe 2002 di sicurissimo avvenire e nell’altra banda, il capitano, Michele Cassano. Proprio il Bari ha eliminato il Cutromatino, squadra che si era classificata prima nel Girone C, testimoniando tutto il suo valore.

Il cammino del Volley Club verso la finale è stato netto, con 12 vittorie in altrettanti incontri e solo due set concessi agli avversari. Nell’ultima gara, quella decisiva per vivere il mini-raggruppamento per la qualificazione in finale, il Volley Club ha dimostrato tutta la sua forza sbrigando la pratica Ruffano in tre set.

Introduce la sfida il coach del Volley Club, Pasquale Azzaro:” Si tratta di una gara complessa, in cui tutto sarà importante. In queste sfide, a questo livello, un particolare può condizionare l’andamento della gara, pertanto dobbiamo essere bravi a non tralasciare nulla e a mantenere alta la concentrazione. Ci siamo preparati tutto l’anno per raggiungere questo traguardo con l’approdo in finale e faremo di tutto per arrivare alla promozione”.

La gara sarà aperta a 250 spettatori, ultimi biglietti disponibili in prevendita presso il Palazzetto Campitelli nella giornata di sabato e al botteghino nel pregara. Fischio d’inizio alle ore 20:30.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)