Taranto in C, Melucci: “Anno indimenticabile per lo sport rossoblu”

 

pubblicato il 13 Giugno 2021, 20:36
23 secs

Il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci è molto contento per la promozione del Taranto nella Lega Pro: “È stato un anno indimenticabile per lo sport rossoblu, non poteva mancare il calcio ad onorare Taranto, città dei XX Giochi del Mediterraneo. I nostri ragazzi non meritavano di restare ancora in quella categoria, tutta la città sta ormai salendo di livello, e questi risultati non sono un caso, ma il frutto di tanto serio lavoro. Taranto ha già dimostrato di recente, penso a SailGP, di essere pronta per i più grandi palcoscenici, sportivi, culturali, economici. Noi, come sempre, svolgeremo il nostro ruolo, che è quello di occuparci dell’impiantistica comunale e di sostenere al meglio la società del Presidente Massimo Giove. Ci abbiamo creduto anche prima del risultato di Venosa, come noto in relazione al progetto del nuovo stadio Erasmo Iacovone. Oggi pensiamo alla festa e guardiamo avanti, con rinnovata fiducia e con grande entusiasmo, per tutto quello che aspetta la nostra città. Per Taranto il vento è cambiato, complimenti a tutti i rossoblu”.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

2 Commenti a: Taranto in C, Melucci: “Anno indimenticabile per lo sport rossoblu”

  1. Cir

    Giugno 14th, 2021

    Il palcoscenico di Taranto e il degrado Taranto senza il siderurgico è morta già si incomincia a vedersi numerosi negozi stanno chiudendo poi il Taranto in serie c e andata e li vi rimarrà se non retrocedera subito

    Rispondi
  2. Cir

    Giugno 14th, 2021

    TARANTO VUOL DIRE DEGRADO TARANTO SENZA IL SIDERURGICO E MORTA COME SPORT FA SCHIFO IL GRAN GP E STATO UN FLOP

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)