SailGp: t-shirt griffata Sten.Lex

 

pubblicato il 31 Maggio 2021, 21:13
5 mins

È firmata da Sten.Lex, la coppia di urban artist italiani tra i più conosciuti a livello internazionale, la t-shirt che SailGp ha dedicato a Taranto. Il romano Sten e Lex, quarantenne di origine tarantina, sono noti per la realizzazione di importanti opere negli spazi pubblici e tra i principali diffusori dello “stencil graffiti” in Italia. Le loro opere  i street art si possono vedere in tanti paesaggi urbani, da New York a Londra, Roma, Barcellona e Parigi; nel 2008 partecipano a una performance al The Cans Festival, un tunnel abbandonato a sud-est di Londra, invitati da Banksy, uno dei più famosi artisti della street art al mondo.

«Ho un forte e profondo legame con Taranto – dichiara Lex, all’anagrafe Alessandra, che ha trasformato il nomignolo che in famiglia usavano per distinguerla dalle altre Alessandra, in quello che ormai è il suo nome d’arte. Il mio sogno è sempre stato quello di fare qualcosa di importante per la mia città e oggi ne ho avuto finalmente l’occasione ed è un buon inizio. Taranto sta vivendo un bel fermento che quando ero ragazzina non vedevo ed è bello osservare che i giovani si stiano riavvicinando alla città. Taranto ha un fascino particolare e incanta sia chi ci vive e sente forte e imprescindibile il legame con il mare sia chi ci viene da turista. Lo vedo quando ci porto i miei amici. SailGp è una gran bella opportunità ed è il segnale che Taranto sta vivendo un bel cambiamento».

Nell’ottica della valorizzazione dei talenti e con l’obiettivo di creare una profonda relazione tra SailGp e il territorio, Sten.Lex hanno dato vita a un prodotto iconico e significativo per la tappa tarantina.

«Se fino ad oggi – dichiarano Sten.Lex – abbiamo lavorato su opere astratte, per lo più con la composizione di linee, per questa commissione ci è piaciuto tornare al ritratto; così abbiamo cercato di comporre un’immagine vicina all’astrazione, ma allo stesso tempo abbiamo messo in primo piano i catamarani F50 per mostrare l’essenza di questa competizione». Con un cenno al dinamismo dei catamarani F50, Sten.Lex hanno catturato il genio ingegneristico della barca usando la loro audace tecnica dello stencil.

«Oggi Taranto torna centrale e si riscopre attrattiva. Sono orgoglioso e felice – commenta il sindaco Rinaldo Melucci – che a firmare il progetto grafico del merchandising di SailGp ci sia un’artista tarantina, che qui è nata, qui si è formata e qui torna con un progetto che diventa un contributo d’amore oltre che artistico. Il nostro obiettivo è proprio questo. Rendere Taranto un hub attrattivo in ogni settore».

Le magliette e le felpe firmate da Sten.Lex, oltre a tanti altri prodotti ‘Sailgp’, sono disponibili sul webshop italiano creato in vista del secondo evento SailGP della Stagione 2, al link https://italysailgpshop.com/. Gli acquisti online potranno essere ritirati all’ingresso dell’area spettatori nella Rotonda Marinai d’Italia di Taranto il 5 e 6 giugno dalle 10,30 alle 12,30. I possessori dei biglietti per gli eventi SailGP potranno acquistare oggetti direttamente nel negozio situato all’interno del Race Village, durante l’Italy Sail Grand Prix.

Tutte le informazioni sull’evento SailGP di Taranto (trasmesso in diretta il 5 e il 6 da Rai Sport e Sky Sport a partire dalle 13,30) con le varie modalità di partecipazione dal vivo sono disponibili al link sailgp.com/taranto.

‘SailGP – powered by nature’ è il campionato velico che gareggia per un futuro migliore, promuovendo un mondo alimentato dalla natura. Competizione di punta per i catamarani F50, SailGP presenta squadre nazionali che gareggiano su percorsi brevi ed intensi, regate di tipo stadium racing sugli specchi d’acqua più iconici di tutto il mondo. Il vincitore della seconda stagione di SailGP riceerà un premio di un milione di dollari. Durante gli otto eventi della stagione, i migliori atleti della vela internazionale si destreggiano a bordo di catamarani F50 identici, ad alta tecnologia e velocità, capaci di superare i 50 nodi (circa 100 km / h).

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)