Raccolta differenziata, tavolo con Confcommercio

 

Confronto con Kyma Ambiente ed i rappresentanti delle attività commerciali
pubblicato il 28 Maggio 2021, 19:11
25 secs

Tavolo di confronto ieri pomeriggio con Confcommercio, per discutere di raccolta differenziata a Taranto. Erano presenti il presidente di Kyma Ambiente Giampiero Mancarelli, il presidente di Confcommercio Taranto, Leonardo Giangrande, il vicepresidente di Confcommercio, Giuseppe Spadafino ed i rappresentanti delle attività commerciali. Hanno partecipato anche i presidenti delle delegazioni di bar e ristoranti Paolo Barivelo e Antonio Grande.

All’incontro con i commercianti sono state vagliate le criticità del servizio di raccolta differenziata, per eliminarle, in considerazione del fatto che questo passaggio è un passo epocale per la città e, come tutte le fasi di cambiamento, necessita di continui accorgimenti.

La volontà delle parti, Confcommercio e Kyma Ambiente, è di collaborare per fare di Taranto una città pulita e decorosa.

“Il confronto è sempre utile – ha dichiarato il presidente Mancarelli -. L’avvio della raccolta differenziata è una rivoluzione. Bisogna sempre ribadire a tutti i cittadini che l’indifferenziato è ciò che non si può differenziare, e non ciò che non si vuole differenziare. Tutte le criticità sono nella consapevolezza dell’azienda e a breve avremo importanti novità”.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)