Montervino e Laterza ci mettono la faccia

 

In altre stagioni nessuno si sarebbe presentato in sala stampa
pubblicato il 10 Maggio 2021, 10:19
2 mins

Metterci la faccia pubblicamente non è mai semplice specie dopo una brutta sconfitta casalinga contro la penultima in classifica nonchè squadra più perforata del girone H. Una sconfitta che rischia di compromettere il cammino sin qui fatto anche se il Taranto è nelle condizioni ancora di decidere il proprio destino essendo in testa alla classifica con dei punti di vantaggio (4 virtuali, diciamo 1 nella peggior delle ipotesi, visto che il Picerno deve recuperare una gara).

Il diesse Francesco Montervino e l’allenatore, Giuseppe Laterza, invece hanno affrontato la sala stampa con grande dignità. Non solo, l’ufficio stampa ha messo a disposizione anche un calciatore per commentare la sconfitta con il Portici.

Non era per nulla scontato visto che nel recente passato abbiamo assistito al fuggi fuggi generale dopo battute d’arresto simili e se non si decideva per il silenzio stampa al massimo veniva mandato allo sbaraglio l’addetto stampa. Un segno di maturità che non deve passare inosservato.

L’analisi è da estendere nelle ultime partite, ma non sono preoccupato. Siamo il Taranto e siamo primi, abbiamo dimostrato grande capacità di gestione. Con il Portici sono stati effettuati degli errori di gestione che il mister vedrà in settimana. Siamo tranquilli, non mi piacciono tristezza e negatività, voglio pensarla in maniera diversa. Dobbiamo reagire perché questa squadra ha la forza per farlo. La pressione, nelle ultime due-tre settimane, si sente. La squadra non è abituata a perdere, e quando accade, sta male. Noi dobbiamo dare serenità ai ragazzi” – questa l’analisi di Montervino, mentre il tecnico Laterza ha ammesso che qualcosa non è andata per il verso giusto:”Siamo stati ingenui in fase difensiva, due grossi errori che fino ad oggi non abbiamo mai commesso ma sono state decisive. Mi assumo la responsabilità di tutto questo. Due punti in tre partite possono preoccupare, dobbiamo rialzarci e continuare a lavorare come fatto fin qui. C’è rammarico“.

Condividi:
Share

Un Commento a: Montervino e Laterza ci mettono la faccia

  1. Salvatore

    Maggio 10th, 2021

    Ricordatevi che se non ce la facciamo quest’anno non ce la faremo più. Una delusione immensa, che non vuol dire perdere le speranze ma vorremmo una reazione giusta, dovuta … forza ragazzi e forza Taranto.

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)