Acciaierie d’Italia annuncia ripartenza tubificio

 

Lo comunica in una nota Alessandro Dipino della Ugl metalmeccanici
pubblicato il 30 Aprile 2021, 20:08
53 secs

La società Acciaierie d’Italia ha comunicato alle organizzazioni sindacali che a partire da mercoledì 5 maggio ripartirà l’attività del tubificio Erw dello stabilimento siderurgico di Taranto. La produzione sarà articolata su 5 turni settimanali. Da lunedì 3 maggio è previsto il rientro al lavoro dalla cassa integrazione di 32 unità lavorative e da martedì 4 rientreranno altri 43 lavoratori (28 di esercizio e 15 di manutenzione).

“La speranza – sottolinea in una nota Alessandro Dipino della Ugl metalmeccanici – è che ci sia una concreta continuità operativa e che finalmente, dopo anni, ci sia la reale volontà di riacquisire una fetta di mercato importante ed estremamente redditizia, che per incomprensibili motivazioni si era scelto di abbandonare”. 

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)