Palestre comunali, entro il 27 maggio le domande per la concessione

 

pubblicato il 28 Aprile 2021, 08:59
2 mins

L’amministrazione comunale di Taranto rende noto che sono aperti, con la pubblicazione dell’avviso sul sito del Comune di Taranto, i termini per la presentazione delle richieste di concessione in uso, in orario extrascolastico, delle palestre comunali per la stagione sportiva 2021/2022, in ottemperanza al nuovo “Regolamento per l’utilizzo delle palestre scolastiche di proprietà comunale in orario extrascolastico”,
approvato con deliberazione del Consiglio Comunale lo scorso 8 aprile.

Le A.S.D e S.S.D. interessate, se in possesso dei requisiti indicati nell’avviso, avranno tempo fino al 27 maggio 2021 per inoltrare la domanda di partecipazione esclusivamente per via telematica.
Nell’attuazione del presente avviso, l’amministrazione comunale intende conseguire i seguenti obiettivi:
* garantire opportunità di utilizzo e fruizione delle palestre scolastiche di pertinenza comunale a tutti i cittadini;
* favorire le associazioni e società presenti nel tessuto sportivo di Taranto, con comprovata capacità organizzativa e con ampia adesione di partecipanti; * incentivare lo sviluppo di attività sportive agonistiche
riconosciute a vari livelli (nazionale, regionale, provinciale).

Ai sensi dell’art. 9 del vigente regolamento, nella domanda ogni soggetto richiedente può indicare la propria preferenza per tre palestre diverse, una per lo svolgimento di attività nazionale e regionale, la seconda per
attività provinciale, amatoriale e/o motoria e una terza qualora in base alla graduatoria non fosse possibile l’assegnazione di quelle richieste.

«Dopo più di un anno di stop forzato – ha dichiarato l’assessore allo Sport Fabiano Marti – abbiamo voluto dare immediatamente un segnale di ripartenza, pubblicando il bando sula base del nuovo regolamento, per
l’approvazione del quale ringrazio ancora una volta i consiglieri di maggioranza. Ora siamo finalmente pronti a ripartire, perché le associazioni e le società sportive stanno soffrendo tanto e noi faremo tutto quello che sarà nelle nostre possibilità per aiutarle a riprendere le attività, permettendo a tanti sportivi di ricominciare ad allenarsi. Lo sport tarantino sta attraversando un momento eccezionale, sia nelle competizioni di squadra, sia in quelle individuali, per cui abbiamo bisogno di continuare a lavorare tutti insieme per far nascere nuovi
campioni nella nostra città e l’amministrazione, con il sindaco Rinaldo Melucci in prima persona, sarà sempre al fianco dei nostri giovani atleti».

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)