Concorso Polizia Locale, sul sito del Comune l’avviso pubblico

 

pubblicato il 03 Aprile 2021, 09:06
50 secs

Sul sito del Comune di Taranto, all’indirizzo https://bit.ly/3fD3pDo, è stato pubblicato l’avviso per il reclutamento di 60 unità con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale “Agente di Polizia Locale ” categoria C.
Da questo momento potranno essere presentate le candidature per questa posizione, attraverso la procedura telematica presente sul sito. I candidati dovranno procedere a una preselezione.
I requisiti per poter partecipare alla prova concorsuale sono quelli genericamente previsti dalle norme, cui si aggiungono il possesso della patente di categoria B, l’idoneità psico-fisica piena e incondizionata alle mansioni proprie della professione di agente di Polizia Locale, il possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. Nel bando è prevista anche una riserva di posti per volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze Armate.
«La nostra prospettiva di rinforzare ulteriormente il corpo di Polizia Locale – le parole del sindaco Rinaldo Melucci – viene concretizzata con la pubblicazione dell’avviso. Altri 60 agenti ci consentiranno di avere un maggiore controllo del territorio, come sta avvenendo già in Città Vecchia, e di poter rispondere tempestivamente alle istanze dei cittadini. Con questo reclutamento avremo inserito nel corpo, in pochi anni, circa 200 nuove unità a tempo indeterminato, cui bisogna aggiungere le 10 a tempo determinato inserite a fine 2020 e i 10 ufficiali che saranno oggetto di una prossima e distinta procedura concorsuale».

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Un Commento a: Concorso Polizia Locale, sul sito del Comune l’avviso pubblico

  1. Mimmo

    Aprile 5th, 2021

    Restiamo ottimisti sulla preparazione dei futuri vigili… però stamattina mia moglie richiamava l’attenzione di due vigilesse, in auto di servizio,. che diffondevano tramite megafono messaggi anticovid. Si segnalava alle due rappresentanti dell’ordine pubblico che lì vicino (piazza Ebalia) si sentivano urla forsennate provenire da un appartamento che avevano attirato l’attenzione di tutti i presenti. La risposta è stata :adesso che finiamo il giro andiamo a vedere…

    Rispondi

Commenta

  • (non verrà pubblicata)