Taranto, festa con “sorpresa”: sanzionate 15 persone

 

Al proprietario del bar, per il momento, 5 giorni di chiusura ma rischia la revoca della licenza
pubblicato il 20 Marzo 2021, 13:35
56 secs

Erano ben 15 le persone scovate dal personale della Squadra Volante di Taranto, intorno alle mezzanotte di ieri, in un bar di via Cesare Battisti, a festeggiare e bere alcolici ignorando le prescrizioni anticovid.

Gli agenti, hanno notato un giovane che, alla vista dell’auto di servizio, si è infilato in un portone in tutta fretta. Entrando all’interno dello stabile, gli agenti hanno sentito in maniera chiara voci e musica provenire dalla porta d’ingresso laterale di un bar a prima vista chiuso.
Supponendo che fossero presenti delle persone, hanno chiesto di aprire la porta, ma dopo numerosi tentativi, dopo l’arrivo di altre volanti presenti hanno forzato la saracinesca. All’interno del bar i poliziotti hanno constatato la presenza nove uomini e sei donne tutti maggiorenni che stavano festeggiando e bevendo alcolici.
I 15 presenti, colti di sorpresa, molti dei quali con pregiudizi penali, sono stati tutti identificati e sanzionati per le violazioni imposte dalle vigenti normative ANTICOVID.
Per il bar, non nuovo in un recente passato a simili violazioni, è stata disposta la chiusura immediata di cinque giorni.
Considerando quest’ultimo episodio che ha visto la presenza di numerose persone molte delle quali con precedenti, il pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica dovuta alle palesi violazioni delle norme sanitarie vigenti, sono in corso valutazioni da parte degli Enti preposti, per l’emissione di un ulteriore provvedimento di sospensione o revoca della licenza.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)