‘Verde Amico’, lavoratori tornano in presidio

 

Mobilitazione indetta dai Cobas del Lavoro Privato: inviata nota ai parlamentari ionici per chiedere sostegno concreto nella vertenza
pubblicato il 10 Marzo 2021, 17:54
3 mins

Torneranno venerdì 12 marzo dalle ore 08,30 in presidio presso la Prefettura i lavoratori ex Taranto Isolaverde, presidio convocato Cobas del Lavoro Privato/ Confederazione Cobas.

“Ribadirne le motivazioni è del tutto inutile in quanto è pubblicamente noto che detti lavoratori sono fuori dal ciclo produttivo dal 25 febbraio scorso – ricorda ancora una volta Salvatore Stasi -. Questo non significa e non significherà che i lavoratori si vogliono arrendere senza colpo ferire ad un destino che fra pochi mesi, una volta terminata la Naspi, li porrà nella condizione di non poter più vivere in quanto rimarranno senza alcun reddito“.

“Ripetere la storia di questa vertenza è del tutto inutile in quanto la scrivente ha puntualmente informato questi organi di informazione nel merito. E’ invece importantissimo ribadire, con le azioni di lotta e sindacali, quella che è la soluzione a tale vertenza: l’intervento del Governo per dare prosecuzione tout court al progetto Verde Amico. Proprio in relazione alla necessità dell’intervento del Governo, la scrivente Organizzazione Sindacale ha inviato ai Parlamentari Jonici una nota (che pubblichiamo integralmente in coda all’articolo) con la quale si invitano caldamente ad essere presenti al presidio di venerdì e soprattutto ad esercitare le dovute pressioni al Ministro per la Transizione Ecologica Roberto Cingolani affinché si attivi per la soluzione di questa vertenza” si legge nella nota dei Cobas.

“Tale sollecitazione ai detti Parlamentari è determinato dal loro totale ed ingiustificato silenzio su questa vicenda che è l’ennesimo sfregio a questo territorio. Inoltre con il presente comunicato si invitano tutti i rappresentati politici Jonici presenti in Regione, in Provincia ed in Comune a partecipare a detto presidio per dare il senso dell’unità del territorio fra Istituzioni e parti sociali per dare soluzione positiva a questa pluriennale vertenza. In ogni caso la scrivente per meglio esplicitare tale situazione durante il presidio terrà conferenza stampa a partire dalle ore 10,00 presso la Prefettura, ed invita tutti gli organi di informazione ad essere present” conclude Salvatore Stasi per Cobas del Lavoro Privato/Confederazione Cobas.

(leggi tutti gli articoli sul progetto ‘Verde Amico’ https://www.corriereditaranto.it/?s=verde+amico&submit=Go)

lettera invito ai Parlamentari Jonici
Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)