Diaz e Gironi, best performance

 

Le pagelle di Taranto-Cuneo
pubblicato il 07 Marzo 2021, 15:54
5 mins

Quando meno te lo aspetti la Prisma Taranto tira fuori una prestazione sontuosa contro un avversario di livello (Cuneo), diretto concorrente per il secondo posto che è insidiato anche da Siena (prossimo contendente mercoledì al Palamazzola), al momento la squadra più in forma della serie A/2.

Il 3-0 rifilato ai piemontesi rappresenta, a livello di prestazione, il top stagionale. Percentuali in attacco mai raggiunte sinora (52% di positività), muro bello presente sottorete (10 i vincenti), battuta forzata, fruttifera e addirittura mortifera per la ricezione avversaria in certi momenti del match (7 ace), ricezione in grado di sopperire all’assenza di Fiore con spirito di grande sacrificio soprattutto degli elementi meno avvezzi a questo fondamentale (Gironi e Cominetti), regia in grado di leggere l’umore della partita (Coscione).

Queste le pagelle:

COSCIONE 7+: 1 punto, a muro. Anche a mezzo servizio (perché si è notato che non era al top dopo quaranta giorni circa di inattività) è fondamentale nell’economia del gioco della sua squadra. La sua distribuzione del gioco è stata intuitiva della serata di grazia di Diaz e Gironi lasciando meno palloni del solito ai centrali.

PADURA DIAZ 8,5: 24 punti (16 in attacco con il 62% di positività, 3 muri vincenti e 5 ace), 5 errori in battuta, 2 errori in attacco, 2 muri subìti. Ha fatto il cubano….Ossia l’elemento imprendibile per muro e difesa avversaria. Ha variato colpi (diagonali, parallele, mani e fuori, pallonetti) sorprendendo gli avversari anche dalla linea di fondo. Prestazione sontuosa.

DI MARTINO 6: 6 punti (2 in attacco con il 29% di positività, 3 muri vincenti, 1 ace) 1 errore in battuta, 1 muro subìto. A muro fa sentire il fiato sul collo agli attaccanti avversari.  Meno servito al centro (7 palloni avuti) e molto più opzionato nelle scelte della correlazione muro-difesa ospite (è stato studiato….)

ALLETTI 6,5: 7 punti ( 6 in attacco con il 60% di positività e uno a muro), nessun errore. Lavoro oscuro per lui ma redditizio. C’è anche quando non si vede. Giocatore dotato di calma olimpica e quindi rassicurante per i compagni di squadra.

COMINETTI 6-: 4 punti (3 in attacco con il 21% di positività, 1 in battuta), 2 errore in attacco, 2 errori in battuta. Ricezione 53% la positiva (16% perfetta) su 19 palloni ricevuti.  Le statistiche lo penalizzano. A vederle meriterebbe un 5 ma l’occhio lungo dagli spalti non può non tenere conto dello spirito di sacrificio messo in campo nei fondamentali di ricezione e difesa (ha tenuto bene le bordate in battuta dei vari Wagner, Preti e Codarin). Il servizio, uno dei suoi pezzi forte, l’ha messo dentro e anche bene per quasi tutto il match. A muro è stato attento. In attacco è andato male.

GIRONI 8: 19 punti (17 in attacco con il 61 % di positività, 2 muri vincenti, 3 ace), 3 errori in battuta, 2 muri subìti. Ricezione positiva 35%, perfetta 29%.  Prestazione extralusso in attacco (un paio di schiacciate con palle messe a terra in situazioni dall’alto indice di difficoltà dove era più facile sbagliare che andare a segno), attento a muro, efficace in battuta anche se non ottenuto alcun ace e resiliente in ricezione (17 palloni ricevuti) dove ha tenuto bene botta.

GOI 7: 77% di ricezione positiva e 54% di perfetta su 13 palloni ricevuti. Una sicurezza anche perché in difesa ha preso bei palloni, in qualche situazione ha anche palleggiato (mandando a punto i compagni di squadra) o anche appoggiato bene in bagher. L’infortunio è alle spalle.

FIORE 7: è vero non ha giocato, ma era a referto ed anziché vedersi la partita dalla tribuna (non ha ancora recuperato dalle noie muscolari), è stato con i compagni di squadra in panchina partecipando attivamente al match, da fuori, incitando e dispensando consigli ai compagni di squadra meno esperti.

DI PINTO 7,5: preparazione della partita ai limiti della perfezione (Wagner limitato, Preti e Tiozzo mandati fuori fase). Azzecca anche quasi tutti i video check.

 

 

Condividi:
Share

Commenta

  • (non verrà pubblicata)