Molesta avventori di un bar e aggredisce i poliziotti: arresto a Manduria

 

pubblicato il 21 Febbraio 2021, 12:11
5 secs

All’ora di pranzo, in pieno centro a Manduria (Taranto), un 41enne di origini rumene senza fissa dimora, visibilmente ubriaco e privo di mascherina protettiva, stava molestando sia i passanti che gli avventori di un bar.
Il personale del Commissariato è intervenuto per tentare di riportare alla calma il 41enne il quale, per tutta risposta, ha cercato di sottrarsi al controllo allontanandosi a passo svelto e lanciando alcune bottiglie di vetro, fortunatamente non andate a segno.
Nonostante il comportamento violento e non collaborativo dell’uomo, i poliziotti sono riusciti a raggiungerlo e, dopo alcuni concitati minuti durante i quali ha più volte tentato di aggredirli, sono riusciti a fermarlo.
Accompagnato in commissariato, il 41enne è stato arrestato per resistenza, lesioni ed oltraggio a Pubblico Ufficiale ed accompagnato presso la casa Circondariale di Bari.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)