L’Italcave torna al successo

 

Un netto 7-3 contro la Lazio
pubblicato il 15 Febbraio 2021, 08:30
3 mins

L’Italcave Real Statte torna a vincere battendo la Lazio per 7 a 3. Gara equilibrata nella prima parte del match, salvo poi per le Rossoblu riuscire a trovare il gol che apre la contesa grazie a Renata, sfruttare al meglio il portiere di movimento inserito dalla Lazio nel corso sia del primo tempo che per tutta la ripresa.

Ioniche al via con Margarito, Soldevilla, Mansueto, Valeria, Renatinha. Le padrone di casa partono con Tirelli, Beita, Taninha, Vanelli, Vanessa.

Nella prima parte di gioco, come detto, rossoblù e biancocelesti hanno dato vita ad una sfida sostanzialmente tattica, rotta dal gol di Renata: tiro secco sotto l’incrocio, dopo la metà della prima frazione. Grazie a due azioni sono giunti gli altri due gol della formazione Rossoblu con le reti di Mansueto e Boutimah. Lazio che inserisce il portiere di movimento e nell’ultimo minuto Boutimah trova il gol del 4 a 0 con cui si va negli spogliatoi. Nella ripresa l’Italcave subito allunga con Mansueto, ma la Lazio, brava a far girare il pallone, prova a ridurre il gap e rientrare in partita grazie alle reti di Vanessa e Gabi. Poi nuovamente l’Italcave Real Statte si dimostra brava a sfruttare l’indecisione nella circolazione palla del portiere di movimento, con i gol di Renata e Mansueto. Sul finale di gara il gol del definitivo 7 a 3 con Beita. Questo il pensiero del tecnico Tony Marzella alla fine della gara: “E’ stato un match sicuramente differente rispetto agli altri, in cui dal punto di vista mentale e fisico dovevamo dare tanto. Sapevamo che la Lazio era brava con il portiere di movimento a far girare il pallone e da parte nostra c’era la voglia di fare un passo in avanti rispetto alle ultime partite. Faccio i complimenti alle ragazze perché non si sono disunite dopo il gol subito, come invece era accaduto in altre occasioni. Bravi tutti a saper gestire i momenti di difficoltà con pazienza e intelligenza. È una vittoria importante per il morale, per il lavoro e per la classifica. Adesso torniamo in Puglia con questi 3 punti in più e riprendiamo a lavorare consapevoli che abbiamo fatto sicuramente un buon passo in avanti”.

TABELLINO

LAZIO-ITALCAVE REAL STATTE 3-7 (0-4 p.t.)

MARCATRICI: 12’03” p.t. Renatinha (S), 14’53” Mansueto (S), 16’27” e 19’14” Boutimah (S), 3’39” s.t. Mansueto (S), 8’12” Vanessa (L), 13’49” Vanelli (L), 14’16” Renatinha (S), 15’09” Mansueto (S), 17′ Beita (L)

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)