Laterza, “riuniti” al pub: maxi multa da 6mila euro

 

pubblicato il 30 Gennaio 2021, 10:25
4 secs

A Taranto i Carabinieri della Stazione di Laterza, nel corso di servizi finalizzati a garantire il rispetto delle misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19, hanno sanzionato il proprietario di un pub del posto e i 12 avventori sorpresi in violazione delle normative che limitano o sospendono le attività dei servizi di ristorazione.

L’intervento dei Carabinieri ha interrotto l’assembramento in violazione alla limitazione delle attività dei servizi di ristorazione e i dodici avventori sono stati sanzionati per non aver mantenuto la distanza di sicurezza. Condotte irresponsabili assunte forse con l’illusione di poter eludere qualsiasi controllo.

Dopo le formalità di rito, sono state contestate sanzioni amministrative per un importo di 400 euro, a carico del proprietario del locale e di complessivi 5.200,00 euro nei confronti dei presenti.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)