Leonardo Grottaglie, cambia il calendario di lavoro

 

Incontro sindacale con l'azienda. La Rsu Fiom: "Ispezioni in corso in America sui Boeing 787 per problemi accoppiamento sezioni"
pubblicato il 28 Gennaio 2021, 20:22
44 secs

Si è svolto oggi un incontro sindacale per il sito Leonardo con all’ordine del giorno la modifica del calendario lavorativo di Grottaglie.

“Il nuovo piano produttivo di Boeing, denominato z50, prevede 55 serie nel 2021, con una media di 5 AP Mese. Il Montaggio e gli enti di staff impattati dallo scarico di lavoro (ad eccezione delle ingegnerie) riprenderanno le attività il 22 Marzo. Dall’8 Marzo inizia il rientro graduale in fabbricazione in base al reparto di appartenenza. Tutti i reparti verranno divisi in tre gruppi A B C” informa la Rsu Leonardo Grottaglie della Fiom Cgil.

“Per quanto riguarda i trenta giorni di formazione procapite, nelle prossime settimane si concluderà il bando nazionale e si avranno i dettagli sulle modalità e tempi che verranno illustrati nelle prossime settimane in un incontro dedicato alla presenza delle segreterie territoriali” prosegue la Rsu Fiom.

“L’azieda ha comunicato inoltre che nei siti Boeing è in corso da settimane l’ispezione sui Boeing 787 da parte dell’FAA, l’organo ispettivo sta individuando problemi nell’accoppiamento delle sezioni, per far ciò a Charleston stanno smontando alcune parti sugli aerei finiti per effettuare questi controlli. Serviranno settimanalmente alcuni lavoratori nel sito di Grottaglie, per fornire ricambi urgenti a Boeing, e per le ispezioni delle sezioni nel sito” concludono dalla Rsu Fiom Leonardo Grottaglie.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)