Porto, Prete confermato presidente dell’Authority

 

Il decreto porta la firma del ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Paola De Micheli
pubblicato il 14 Gennaio 2021, 16:43
11 secs

Il Commissario Straordinario dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, Sergio Prete, è stato confermato in via definitiva come presidente dell’Autorità portuale del Mar Ionio. Il decreto di nomina che porta la firma del ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Paola De Micheli, ha ottenuto il via libera delle commissioni parlamentari. Prete – tra commissariamento e presidenza – è stato nominato la prima volta alla guida dell’ente come commissario nel 2011. La nomina si è resa necessaria a fronte del fatto che decaduto l’incarico ottenuto nel 2016 lo scorso 9 novembre, e scaduto lo stesso dopo i classici 45 giorni di prorogatio il 25 dicembre, al fine di assicurare la regolare prosecuzione dell’attività gestionale dell’ente. Con questa ulteriore nomina, sarà a capo del porto di Taranto per un altro quadriennio.

(leggi gli articoli sul presidente Prete https://www.corriereditaranto.it/?s=prete&submit=Go)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)