Compagnia del Libro: viaggio avventuroso nella lettura col Crest

 

pubblicato il 11 Gennaio 2021, 17:58
3 mins

I libri ci aiutano a costruirci un’idea del mondo e della vita, un punto di vista, un luogo in cui stare, un metro di misura della realtà che ci circonda e di noi stessi; eppure la lettura si caratterizza sicuramente come esperienza individuale, da condividere con gli altri, se mai, dopo.

Oggi, in un momento in cui la solitudine dilaga ben più che la pandemia che da un anno ci affligge, vogliamo provare a rovesciare la prospettiva ed a fare della lettura un momento di incontro e di condivisione già dall’inizio, per lasciare alla dimensione individuale, si spera, la riflessione sull’esperienza condivisa.

Una chiamata non alle armi ma ai libri, un patto fra lettori nuovi e navigati, di ogni età, la costituzione di una sorta di Compagnia del Libro, quasi che il libro fosse un tolkieniano anello in grado di vincere il mostruoso occhio della solitudine e dell’inconsapevolezza.

Si dice che il mondo virtuale, con i suoi social network e con la sua realtà vissuta attraverso un dispositivo elettronico, sia una delle principali cause dell’isolamento, soprattutto fra i giovani. Ebbene, noi vorremmo provare a contrastare questo isolamento, questo ripiegamento nel privato, questa difficoltà a comunicare, proprio attraverso gli strumenti che parrebbero esserne causa.

Vi chiameremo, ogni settimana, a partecipare ad un momento di incontro sulla piattaforma web Zoom, dove ognuno potrà leggere un brano tratto da un libro a suo piacimento, su un argomento di volta in volta scelto insieme (il primo ci permetteremo di individuarlo noi). Uno leggerà, gli altri ascolteranno: quasi un laico rituale durante il pasto in un antico monastero. Saremo insieme in questo viaggio avventuroso, come tutti i viaggi della mente, in una realtà virtuale il cui percorso sarà segnato dalle pagine dei libri, quelli che sceglieremo insieme.

Gli incontri della Compagnia del Libro si terranno dalle ore 18 alle 19 del venerdì, a partire dal 15 gennaio. Per partecipare alla lettura, è necessaria la prenotazione – entro e non olre le ore 14 del venerdì – tramite email all’indirizzo [email protected] oppure messaggio WhatsApp al numero 3663473430 (cellulare del Crest).

Nella giornata di venerdì verrà inviato un link per collegarsi sulla piattaforma web Zoom, software gratuito, facilmente scaricabile su un dispositivo personale (pc, cellulare, tablet).

Per il primo incontro siete invitati a leggere le pagine del libro che portate nel cuore o che semplicemente è stato il vostro “incontro” con il libro. È’ importante conoscere e rispettare la regola che ciascun partecipante ha a disposizione 3 minuti per la propria lettura.

Il ciclo di incontri della Compagnia del Libro è parte del progetto “Dall’io al noi: un equilibrio tra la cura dello spazio e delle relazioni” promosso dalla Biblioteca civica “Pietro Acclavio” di Taranto, con il sostegno del MiBACT.

(fonte: newsletter CREST)

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)