Porto, al via l’azione “Hack for Destination – Taranto”

 

Si svolgerà dal 3 al 5 marzo 2021 nell’ambito dell’evento online “Taranto Crea Cultura”
pubblicato il 30 Dicembre 2020, 18:11
3 mins

Lo scorso 21 dicembre l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio ha lanciato l’azione “Hack for Destination – Taranto”, nell’ambito dell’evento online “Taranto Crea Cultura” organizzato con Comune di Taranto, Invitalia, Infratel Italia, Destination Makers e Onde Alte. L’evento è stato trasmesso in diretta sulla pagina Facebook dell’Ente @portodiTaranto.

L’azione “Hack for Destination – Taranto” si inserisce nel percorso “Destination Make! Taranto”, progetto avviato a ottobre scorso dall’Ente con la collaborazione di Destination Makers che ha coinvolto gli stakeholder locali sia pubblici che privati in un percorso partecipato finalizzato a preparare Taranto, il suo porto e l’intero ecosistema locale alla sfida dei prossimi anni e alla costruzione di un sistema di accoglienza sostenibile del traffico crocieristico. I risultati dei primi workshop di co-design della destinazione sono stati condivisi con il territorio il 7 dicembre nell’ambito della presentazione della nuova vision strategica, una proposta funzionale al rilancio della città-porto di Taranto che fa leva su innovazione e cultura come driver di sviluppo.

“Hack for Destination – Taranto” è il prossimo step del progetto, un mini percorso di accelerazione in collaborazione con Onde Alte – società specializzata in civic hackathon e iniziative di open innovation – rivolto a imprenditori e start-up mirato a creare valore sul territorio tarantino facendo emergere le opportunità che derivano dall’incremento del turismo in generale e in particolare quello crocieristico.

“Hack for Destination – Taranto” si svolgerà dal 3 al 5 marzo 2021 con sessioni di accompagnamento e formazione con mentor selezionati e si concluderà con un Demo Day che darà la possibilità agli innovatori di presentare il proprio pitch davanti a una platea di business angels. Il percorso rappresenta l’occasione per il giovane tessuto imprenditoriale attivo nei settori del turismo e della cultura di trovare un supporto concreto ai propri progetti. La call è disponibile al seguente link: https://ondealte.link/hack-taranto.

Con il progetto Destination Make Taranto l’Autorità di Sistema Portuale concretizza le linee strategiche stabilite nel Piano Operativo Triennale 2020-2022 in relazione al rilancio di Taranto come destinazione crocieristica di eccellenza nel Mediterraneo, stimolando la consapevolezza dell’ecosistema locale come attore principale nell’accoglienza dei viaggiatori del mare e attivando sinergie positive con le pubbliche amministrazioni locali, in particolare il Comune di Taranto, al fine di implementare azioni concrete dirette allo sviluppo del territorio. 

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)